Top
Stati Uniti

Il nostro viaggio tra Miami e Bahamas ci ha portato a realizzare diversi sogni inclusi nella lista dei 100 luoghi da vedere prima di morire. Siamo riusciti a fare il bagno con i maialini ad Exuma, abbiamo guidato in un'autostrada nell'oceano per andare a Key West, e siamo persino riusciti a vedere gli alligatori alle Everglades. Il post di oggi verte proprio su quest'ultima esperienza, in particolare su come visitare le Everglades a seconda delle esigenze che ciascuno ha.

Marocco

Ammettiamolo: tutti viaggiano per un milione di motivi diversi. Alcuni viaggiano per il cibo, alcuni per la cultura, altri seguono semplicemente le mandrie. E alcune persone viaggiano per fotografare (ed essere fotografati). Sia che il tuo feed di Instagram sia affamato di una nuova dose di colori o semplicemente di un'altra dozzina di scatti monocromatici, l'affascinante città di Marrakech ha tutti i posti più fotogenici che tu possa immaginare. Per questo, oggi ti mostreremo i 9 luoghi più Instagrammabili di Marrakech! Alcune cose sembrano fatte apposta per i social media (vedi: açai bowls, alberghi rosa e qualsiasi opera d'arte di Yayoi Kusama). Allo stesso modo, alcune città sembrano catturare lo spirito del tempo in un modo che li rende immutabilmente Instagrammabili. Marrakech è stata una delle città preferite dalla moda sin dagli anni '70, grazie alla sua cultura vibrante e al suo design opulento, ma una serie di hotel, spa e ristoranti fotogenici attirano tutt’oggi una nuova ondata di influencer digitali. Dopo il nostro itinerario di Marrakech, ecco qui le 10 location perfette dove scattare foto super!

Marocco

Perché rinunciare alla voglia di collegarsi ad internet anche quando si è all'estero? Noi per lavoro siamo quasi obbligati ad essere sempre connessi durante i nostri viaggi all'estero e anche in Marocco abbiamo dovuto trovare una soluzione a riguardo. Oltre ad un'eccellente assicurazione sanitaria che ti consigliamo caldamente di fare sempre, abbiamo acquistato la SIM del Marocco, che, a differenza della SIM americana, la SIM africana e la SIM delle Bahamas, è stata la più economica in assoluto. Ora ti spieghiamo perché.

Marocco

Probabilmente ti sarà capitato di vedere su Instagram moltissime foto di una città con mura e porte blu. La città in questione è Chefchaouen ed è soprannominata “la perla blu del Marocco”, circondata dalle maestose montagne del Rif. È un luogo ricco di storia e con molti reperti nascosti, quindi in questo itinerario che abbiamo percorso ti mostriamo quante più cose possibili da vedere a Chefchaouen in un giorno.

Emilia Romagna

È vero che di natura siamo parecchio esterofili, ma ogni tanto è anche bello dedicarsi alla scoperta di luoghi non troppo lontani dalla nostra Bologna. È il caso della splendida Rocchetta Mattei, situata sull'appennino bolognese, in particolare nel comune di Grizzana Morandi. Erano almeno 2 anni che io e Sara volevamo visitarla, ma per un motivo o per l'altro non siamo mai riusciti a trovare il giorno perfetto. Complice la primavera anticipata e l'arrivo di due nostri cari amici travel blogger, Engi e Chri di Destinazione Mondo 20, abbiamo finalmente sfatato questo tabù.

Marocco

Se la cultura e le autentiche esperienze locali sono la ragione principale dei tuoi viaggi, Fes dovrebbe essere in cima alla tua lista dei desideri. Questa vecchia città è l'esempio migliore della vera cultura araba. Noi abbiamo avuto l’opportunità di scoprirla grazie al tour operator In Marocco Con Lisa durante il nostro primo viaggio di gruppo, e, dopo il nostro itinerario di Marrakech, ecco qui la nostra guida su cosa fare a Fes in due giorni.

Austria

L'ultimo giorno della nostra fuga in Austria abbiamo lasciato l'Inntalerhof Hotel con un velo di amarezza, perché si concludeva una tre giorni sulla neve fantastica, lontano da Tesi di Laurea, televisione e i problemi quotidiani. Nel tragitto per tornare a Bologna, però, ci è venuta in mente una soluzione per non terminare subito la vacanza e prolungare il rientro a casa: passare una giornata a Innsbruck. Sara non l'aveva mai vista ed io la visitai ormai 8 anni fa, per cui era giunto il momento di una rinfrescata, anche solo per poche ore. Ecco quindi alcuni consigli per chi si trova in Austria e vuol sapere cosa fare a Innsbruck in un giorno.

Giordania

Dei nostri viaggi amiamo condividere ogni aspetto. Sia gli aspetti positivi, ma anche e soprattutto gli aspetti negativi, anche se fortunatamente non ci capitano così di frequente. Nel nostro ultimo viaggio in Giordania alla scoperta di Petra, abbiamo voluto visitare la città dei Nabatei sia di giorno, ma anche di sera, dato che in molti ci parlavano di Petra by night come fosse uno spettacolo unico al mondo. Noi ce lo aspettavamo sicuramente molto diverso ed è per questo che scriviamo questo articolo. Per capire se effettivamente Petra by night conviene oppure no.

Giordania

Uno dei miei sogni più grandi è quello di vedere tutte e 7 le meraviglie del mondo e, dopo aver già visto da solo il Colosseo, il Cristo di Rio e Machu Picchu, era ora di vedere finalmente una meraviglia insieme a Sara. Quale occasione migliore di San Valentino per andare a Petra, specie adesso che c'è il volo diretto Ryanair Bologna-Amman? Così, abbiamo stilato il nostro personale itinerario di 2 giorni a Petra, con tutte le informazioni ed i consigli su cosa vedere, dove alloggiare, quanto costa entrare e alcuni trucchetti per non farsi fregare.

Giordania

Come in una fiaba, ci ritroviamo a guidare nel deserto scenico della Giordania. I suoi paesaggi ocra mozzafiato hanno fatto da palcoscenico per Lawrence d'Arabia e The Martian. Ad un'ora da Petra, il deserto del Wadi Rum è classificato come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. E quindi, quale occasione migliore per dormire in una bolla nel deserto? Tra i vari campeggi che Wadi Rum ospita, noi abbiamo scelto il Mazayen Rum Camp, che offre un'esperienza unica per osservare le stelle con il massimo comfort. Trascorrere la notte in una bolla in mezzo al deserto al Mazayen Rum Camp è stata un'esperienza diversa dalle altre. Un luogo degno di Instagram che ti fa sentire come se stessi dormendo su un altro pianeta. Nessun tipico "lusso" come il servizio in camera, una piscina o un centro benessere, quindi non aspettatevi un servizio a 5 stelle. Il Mazayen Rum Camp è stato senza dubbio uno dei nostri soggiorni più insoliti.