Top
Africa

Con questo articolo, voglio rispondere alla domanda più gettonata durante il nostro viaggio in Giordania: come vestirsi a Petra? La Giordania era una destinazione da sogno per me. Giocare ad Indiana Jones a Petra, vagare tra le rovine di Jerash ed esplorare il deserto di Wadi Rum: ho amato ogni singolo angolo della Giordania, questo anche grazie ad un'eccellente assicurazione sanitaria che mi ha permesso di non rovinarmi il viaggio. Non solo abbiamo ammirato alcuni siti incredibili, ma abbiamo anche trovato gente del posto calda e accogliente. Qui potete leggere tutti gli articoli a riguardo. Tuttavia, da giovane donna occidentale, ho scelto con cura cosa mettere in valigia e cosa indossare. Dopotutto, la Giordania è un paese musulmano in cui la forza lavoro è prevalentemente maschile e le donne rimangono a casa. Quindi, per tutte le donne che si chiedono come vestirsi a Petra: ecco i miei consigli!

Africa

Dei nostri viaggi amiamo condividere ogni aspetto. Sia gli aspetti positivi, ma anche e soprattutto gli aspetti negativi, anche se fortunatamente non ci capitano così di frequente. Nel nostro ultimo viaggio in Giordania alla scoperta di Petra, abbiamo voluto visitare la città dei Nabatei sia di giorno, ma anche di sera, dato che in molti ci parlavano di Petra by night come fosse uno spettacolo unico al mondo. Noi ce lo aspettavamo sicuramente molto diverso ed è per questo che scriviamo questo articolo. Per capire se effettivamente Petra by night conviene oppure no.

Africa

Uno dei miei sogni più grandi è quello di vedere tutte e 7 le meraviglie del mondo e, dopo aver già visto da solo il Colosseo, il Cristo di Rio e Machu Picchu, era ora di vedere finalmente una meraviglia insieme a Sara. Quale occasione migliore di San Valentino per andare a Petra, specie adesso che c'è il volo diretto Ryanair Bologna-Amman? Così, abbiamo stilato il nostro personale itinerario di 2 giorni a Petra, con tutte le informazioni ed i consigli su cosa vedere, dove alloggiare, quanto costa entrare e alcuni trucchetti per non farsi fregare.

Africa

Come in una fiaba, ci ritroviamo a guidare nel deserto scenico della Giordania. I suoi paesaggi ocra mozzafiato hanno fatto da palcoscenico per Lawrence d'Arabia e The Martian. Ad un'ora da Petra, il deserto del Wadi Rum è classificato come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. E quindi, quale occasione migliore per dormire in una bolla nel deserto? Tra i vari campeggi che Wadi Rum ospita, noi abbiamo scelto il Mazayen Rum Camp, che offre un'esperienza unica per osservare le stelle con il massimo comfort. Trascorrere la notte in una bolla in mezzo al deserto al Mazayen Rum Camp è stata un'esperienza diversa dalle altre. Un luogo degno di Instagram che ti fa sentire come se stessi dormendo su un altro pianeta. Nessun tipico "lusso" come il servizio in camera, una piscina o un centro benessere, quindi non aspettatevi un servizio a 5 stelle. Il Mazayen Rum Camp è stato senza dubbio uno dei nostri soggiorni più insoliti.