Top
Marocco

Ogni volta che viaggio in un luogo un po’ più conservatore, alcune ragazze mi lasciano messaggi o inviano e-mail chiedendo cosa ho messo in valigia e come mi sono vestita in quel determinato paese. Il Marocco è stata una meta che ha affascinato moltissime di voi, quindi ho promesso che avrei condiviso come vestirsi in Marocco insieme ad alcuni dei miei must-have preferiti per viaggiare. Come vestirsi in Marocco non dovrebbe stressarti: è la parte più divertente! Ho scritto in passato un paio di post simili:

Il Marocco è un paese musulmano e sebbene parlino francese in alcune zone, spagnolo in altre e siano abituati ai turisti, è ancora un luogo conservatore. Rispetto alla Giordania, ad esempio, il Marocco è molto più conservatore. Ma ciò non significa che non puoi essere te stessa, usando i tuoi vestiti abituali. Ecco alcune idee perfette per la tua valigia marocchina!

Giordania

Con questo articolo, voglio rispondere alla domanda più gettonata durante il nostro viaggio in Giordania: come vestirsi a Petra? La Giordania era una destinazione da sogno per me. Giocare ad Indiana Jones a Petra, vagare tra le rovine di Jerash ed esplorare il deserto di Wadi Rum: ho amato ogni singolo angolo della Giordania, questo anche grazie ad un'eccellente assicurazione sanitaria che mi ha permesso di non rovinarmi il viaggio. Non solo abbiamo ammirato alcuni siti incredibili, ma abbiamo anche trovato gente del posto calda e accogliente. Qui potete leggere tutti gli articoli a riguardo. Tuttavia, da giovane donna occidentale, ho scelto con cura cosa mettere in valigia e cosa indossare. Dopotutto, la Giordania è un paese musulmano in cui la forza lavoro è prevalentemente maschile e le donne rimangono a casa. Quindi, per tutte le donne che si chiedono come vestirsi a Petra: ecco i miei consigli!

Kenya

Cosa portare in valigia per un Safari è una scienza: devi essere preparato sia per i cambi repentini delle temperature, il sole sempre alto e molta polvere, sia per l'ora del cocktail e un tuffo in piscina, e tutto deve adattarsi in un borsone morbido con un rigido limite di peso. Noi l'abbiamo sperimentato a nostre spese durante il Safari in Kenya fatto ad Agosto. Tieni presente che la maggior parte degli organizzatori di safari fornirà ai viaggiatori una lista dettagliata di cosa portare in valigia per un Safari, quindi controlla attentamente tutti i dettagli specifici (oltre a eventuali vaccini o farmaci di cui potresti aver bisogno) prima di partire. L'abbigliamento da safari deve essere traspirante, neutro e regolabile sia per le temperature calde che per quelle fredde. Raccomando di preferire in particolare colori neutri, come verdi e marroni, e mescolarli tra loro anche più volte, poiché ci sono limiti ferrei del peso del bagaglio.

Stati Uniti

Guardare il tramonto sul Grand Canyon è il tipo di momento che ti rende felice di essere vivo. È davvero uno dei luoghi più spettacolari del mondo, ma può essere pericoloso se ci si avventura senza le scorte adeguate, e ci si può sentire scomodi se non ci si veste in modo appropriato. Quindi, cosa portare in valigia per visitare il Grand Canyon? Anche se hai intenzione di goderti la vista dalla sicurezza della tua macchina, indossa comunque vestiti che siano abbastanza comodi per muoversi. Il Grand Canyon si trova in una remota parte dell'Arizona, e se lasci qualcosa di essenziale a casa, potresti non essere in grado di trovare facilmente una sostituzione.

Campania

Tra le manie a cui proprio non riesco a rinunciare c’è quella per la moda, in particolare scegliere i miei look di viaggio abbinati alla città che andremo a visitare. L’ispirazione può venirmi da qualsiasi cosa: da una foto, da un cibo tipico, da uno scorcio suggestivo, da tradizioni popolari. Così, anche per il nostro recente viaggio in terra napoletana, ho delineato 5 must have da indossare ad Ischia.

Spagna

Esplorare le boutique nel centro di Barcellona è sempre bello, ma ogni tanto ci sta cambiare. Fortunatamente, ci sono anche un sacco di negozi vintage a Barcellona con pezzi di abbigliamento unici nel loro genere che rinfrescheranno il tuo guardaroba e aggiungeranno un tocco in più al tuo stile. Poiché questi luoghi unici e indipendenti sono solitamente difficili da trovare, abbiamo selezionato per te il meglio.

Spagna

Se penso a Barcellona, le prime parole che associo sono: colori, colori e colori. Barcellona nella mia fantasia è sempre stata un quadro di un pittore un po’ eccentrico, esibizionista. Ogni angolo, ogni via, ha qualcosa che ti colpisce. Così, durante il nostro viaggio, mi sono dedicata alla scoperta dei luoghi più Instagrammabili di Barcellona, ovvero quelli che puoi fotografare anche con un Nokia 7210 e vengono bene comunque. Delle location perfette per posare per delle foto indimenticabili.

Stai per partire per un fine settimana in montagna ma sei in crisi con la valigia, perché vuoi essere carina ma al tempo stesso non vuoi morire di freddo? Questa guida di sopravvivenza su come vestirsi in montagna d'inverno allora è ciò che fa per te. Soprattutto durante l'inverno, la montagna è forse nel suo massimo splendore, tra neve e freddo. Ma chi (come me) non ama sciare, deve scordarsi le tute da sci e darsi da fare per creare outfit carini e caldi senza sembrare un orso polare. Ok, arrivate a questo punto, si saranno formate due fazioni di lettrici: quelle che staranno pensando “ah, bisogna essere anche carine in montagne? Io pensavo solo si dovesse sopravvivere al freddo e agli spifferi di vento”, e quelle che invece staranno pensando “non è possibile essere alla moda senza morire di freddo: i vestiti di lana extra-large sono aboliti”. Ed è proprio in mezzo a queste due fazioni che nasce la guida di sopravvivenza su come vestirsi in montagna d'inverno (senza saper sciare).