Top
Africa

Il nostro secondo appuntamento con Venezia ci ha fatto scoprire un locale davvero sorprendente: Antica Osteria Ardenghi, a nostro avviso la migliore osteria di Venezia. Lo sappiamo, è un'affermazione azzardata per alcuni, ma tra tutte le osterie in cui siamo stati da quando stiamo insieme, questa è quella ci ha convinto maggiormente e che ci è piaciuta di più sotto diversi aspetti. È il momento di raccontarti come mai merita così tanto.

Africa

Dopo aver dormito nei più disparati glamping italiani e non solo, non potevamo rinunciare ad un weekend presso il primo glamping nato in Italia nel 2009: il Glamping Canonici di San Marco, considerato tra i 10 migliori glamping al mondo. A soli 25 chilometri da Venezia, il Glamping Canonici di San Marco è il punto d’incontro perfetto per coloro che amano passeggiare per le città di Venezia o Padova di giorno, e ritirarsi in un tranquillo paesaggio rurale di notte. Il glamping Canonici Di San Marco è inserito nel meraviglioso contesto di una villa veneta risalente al XVI secolo. Dispone di 4 esclusivi lodge Safari, oltre a due incantevoli suite al primo piano della residenza storica. Un'esperienza unica che ti permette di stare a contatto con la natura con tutti i comfort di cui hai bisogno in una tenda, compresa la lussuosa colazione!

Africa

C'è una prima volta per tutto. E quello che abbiamo fatto a Borgo Pianello, in provincia di Bologna, è stato metterci in gioco con una nuova ed intrigante avventura che non avevamo mai provato prima: il turismo esperienziale. Per turismo esperienziale si intende una branca del turismo riferita a quelle strutture che, oltre al vitto e all'alloggio, permettono agli avventori di prendere parte a vere e proprie esperienze locali, da vivere rigorosamente con chi la struttura in questione la gestisce.

Africa

Dormire con il suono delle foglie che frusciano nel vento: ecco cosa significa fare glamping in Toscana. Se sogni di soggiornare in una suite sospesa tra uliveti toscani, il glamping BeVedetta è il posto che fa per te. Le viste sul mare o sul villaggio da ogni tenda sono mozzafiato e i lodge si trovano nel mezzo di un verdeggiante ambiente naturale in una parte della Maremma che è ancora in gran parte selvaggia. Natura e comfort sono indissolubilmente legati qui per dare a chi sceglie questa terra il fascino di una grande varietà di flora e fauna e ospitalità di altissimo livello. Terzo gioiello nella corona di BeVedetta, Vedetta Lodges è il primo campeggio in campagna Maremmana a diventare un'esperienza a 5 stelle. Il glamping, o campeggio glamour, è l'ultima moda delle vacanze all'aria aperta: il contatto diretto con la natura con tutti i comfort di una suite di lusso. Perfetto per coloro che apprezzano un tocco di stile italiano e comfort a cinque stelle, ma che vogliono anche tornare alla natura mentre sono lontani, un soggiorno a Vedetta Lodge è un'esperienza glamping in Toscana magnificamente rinfrescante e rilassante.

Africa

Proprio al confine con Toscana e Lazio, nei pressi di Capalbio, sorge uno dei parchi più stravaganti, ma allo stesso tempo innovativi che ci siano in Italia: il Giardino dei Tarocchi. A prima vista la somiglianza con il più celebre Parc Güell è impressionante. L'unica differenza è che in questo caso le 22 sculture che compongono il Giardino dei Tarocchi si ispirano proprio alle figure dei Tarocchi della tradizione, dal significato mistico ed esoterico. Abbiamo dedicato il pomeriggio alla scoperta di questo parco inaspettato ed è arrivato il momento di raccontarti com'è andata.

Africa

Uno dei luoghi più attrattivi per i turisti 365 giorni l'anno sono sicuramente le Terme di Saturnia in Toscana, anche se molte persone non sanno che esistono anche le Terme di Saturnia gratis. Esse sono chiamate Cascate del Mulino e si trovano non lontano da quelle a pagamento. Si tratta di vasche termali libere, senza alcun costo d'entrata né di parcheggio. Le uniche cose a pagamento sono le docce e il bar. In questo post ti forniamo alcuni suggerimenti riguardo a come passare una giornata speciale alle Cascate del Mulino, ovvero le Terme di Saturnia gratis.

Africa

Come vestirsi in Toscana per un weekend all'insegna di borghi medievali, vigneti e cipressi? C'è bisogno di un guardaroba adatto a qualsiasi situazione. Andare in vacanza dovrebbe essere semplice: niente Snapchat, niente Instagram, solo alcune fotocamere usa e getta, una piccola borsa per il trucco con un po’ di crema solare e balsamo per le labbra, e alcuni articoli mix-and-match di vestiti adatti alle condizioni meteorologiche. O forse se sei come me: prima del tuo viaggio scorri le foto delle vacanze delle celebrità (solo per un po' di innocua ispirazione) e poi hai visioni (non realistiche) del tuo feed che ricordano Emily Ratajkowski in Toscana. Certo, celebrità e fashion blogger di Instagram non sono l'ispirazione più realistica, soprattutto quando si tratta di fare le valigie per le vacanze. Ma tutti meritiamo di avere abiti nei quali ci sentiamo bene e foto che possiamo apprezzare per anni, sia che si tratti del nostro feed Instagram o di un album fotografico. Per il nostro weekend in Toscana, ho optato per abiti leggeri, accessori di base che ho potuto riciclare e re-indossare, e alcune gonne semplici con una varietà di top da mescolare e abbinare. Ecco come vestirsi in Toscana per un weekend bucolico!

Per chi abita a Bologna, come noi, il 4 ottobre non è un giorno come un altro. Si tratta nello specifico di San Petronio e quest'anno ha un motivo in più per essere interessante. Il 4 ottobre 2019, infatti, cade di venerdì, il che vuol dire che si può sfruttare il ponte di San Petronio per fuggire da qualche parte e concedersi una mini vacanza. Dato che mancano ancora pochi giorni prima del 4 ottobre, e magari non hai ancora deciso una papabile meta, vogliamo aiutarti a scovare una destinazione low cost per il ponte di San Petronio, sia in Italia che in Europa. Ecco 10 suggerimenti di mete raggiungibili da Bologna e ideali per un weekend lungo.