Top
Tokyo DisneSea-copertina

Dopo averti parlato in maniera dettagliata di Tokyo Disneyland, potevamo non dedicare un articolo intero al secondo parco Disney di Tokyo? Ci riferiamo a Tokyo DisneySea, inaugurato quasi 20 anni dopo Tokyo Disneyland, ovvero nel 2001.

Attenzione però a sottovalutare Tokyo DisneySea, perché non si tratta affatto di un ramo del parco originale, tutt’altro. Questo parco Disney è stato costruito con il preciso intento di dare risalto a tanti altri mondi e cartoni animati che a Tokyo Disneyland non sono stati considerati.

Non è un caso, infatti, che proprio a giugno 2024 a Tokyo DisneySea abbiano inaugurato 3 nuove attrazioni: quelle sui cartoni di Frozen, Peter Pan e Rapunzel. Purtroppo noi, essendoci andati ad aprile 2024, non le abbiamo potute vedere, ma torneremo certamente per provarle e raccontarle!

Tokyo DisneySea: come visitarlo in giornata

Quanto tempo dedicare a Tokyo DisneySea

Nella nostra avventura Disneyana in Giappone abbiamo voluto dedicare due giorni in tutto ai parchi di Tokyo. Nello specifico, abbiamo reputato giusto passare un giorno a Tokyo Disneyland e l’altro a Tokyo DisneySea. Questo perché avevamo comunque già visitato altri parchi Disney nel mondo, quindi non eravamo interessati a fare tutte le attrazioni, quanto più a vivere il parco a pieno, camminando con calma nelle varie aree, mangiando tanti cibi a tema e curiosando nei negozi dal merchandising più stravagante.

In questo articolo, quindi, ti racconteremo la nostra esperienza personale di una giornata intera a Tokyo DisneySea, arrivando prima ancora dell’apertura e terminando proprio dopo la parata serale. Sappi che in questo modo riuscirai sicuramente a goderti il parco e a provare quasi tutte le attrazioni, anche se magari qualche personaggio non riuscirai a incontrarlo. Ma in questi casi serve darsi delle priorità se si vuole visitare il parco in giornata. Altrimenti puoi dedicare due giorni a Tokyo DisneySea, e in quel caso godertelo con estrema tranquillità.

Tokyo DisneSea-vulcano

Costo dei biglietti e quando andarci

Pur avendo aggiunto tre nuove attrazioni, al momento non ci risulta che a Tokyo DisneySea il prezzo del biglietto sia aumentato. Il prezzo minimo infatti parte da 7900 yen a persona (al cambio attuale circa 48€). Pochissimo se si considera quanto invece costano i biglietti per una giornata a Orlando (almeno 150€) o anche solo nella più vicina Parigi (almeno 65-70€).

Devi ricordare però che non è possibile passare da un parco all’altro in giornata con lo stesso biglietto. Se dunque vorrai uscire da Tokyo DisneySea e andare a Tokyo Disneyland o viceversa in giornata lo puoi fare solo acquistando due biglietti singoli con transazioni separate.

Sfruttare i giorni feriali per visitare entrambi i parchi ha aiutato nella scelta. Consigliamo infatti sempre di visitare i parchi Disney nel mondo nei giorni feriali e, nel caso del Giappone, di guardare in anticipo su internet i giorni festivi. In questo modo saprai per tempo quali periodi e giorni evitare nello specifico.

Nello specifico, noi andammo a Tokyo DisneySea di martedì in un giorno tra l’altro abbastanza piovoso. Il che ha significato un’affluenza bassissima nel parco per quasi tutto il giorno. Per cui se anche le previsioni non dovessero essere delle migliori sappi che ne gioverai dal punto di vista delle code nelle attrazioni o ai punti ristoro.

Fastpass: ecco come funziona

Passiamo adesso al capitolo fastpass, per il quale vale essenzialmente lo stesso discorso fatto per Tokyo Disneyland. Non esiste un fastpass generico da utilizzare su più attrazioni. Esiste invece la possibilità di acquistare solo per alcune attrazioni un fastpass singolo (che vale solo per una corsa) in una specifica fascia oraria e si chiama “Disney Premiere Access“.

Le attrazioni che prevedono il fastpass in questione sono 7 (più la parata serale) con costi che vanno dai 1500 ai 2500 yen l’una (9-15€). Ecco quali sono:

  • Toy Story Mania
  • Tower of Terror
  • Soaring: Fantastic Flight
  • Journey to the Center of the Earth
  • Peter Pan’s Neverland Adventure
  • Rapunzel’s Lantern Festival
  • Anna and Elsa’s Frozen Journey
  • Believe! Sea of Dreams

 

Ci sono poi diverse attrazioni per le quali si può prendere solo una volta tramite app un biglietto speciale chiamato “40th Anniversary Priority Pass“. Questo pass ti permette di godere della fila prioritaria in una specifica fascia oraria su 7 attrazioni differenti dalla precedenti:

  • 20.000 Leagues Under the Sea
  • The Magic Lamp Theater
  • Raging Spirits
  • Indiana Jones Adventure
  • Nemo & Friends: Sea Rider
  • Aquatopia
  • Turtle Talk

Va detto, però, che questo speciale pass non sarà in vigore per sempre. E soprattutto che, dopo averne preso uno per un’attrazione, dovrai aspettare almeno un’ora prima di poterne prendere un altro per una differente attrazione. Infine, sia questo biglietto speciale, sia il Disney Premier Access potrai iniziare a prenderli solo dopo che entrerai ufficialmente nel parco, non prima.

Quali attrazioni non perdere assolutamente a Tokyo DisneySea

Nel paragrafo precedente ti abbiamo già anticipato diverse attrazioni presenti a Tokyo DisneySea, e dobbiamo dire che tutte o quasi meritano di essere fatte almeno una volta se hai tempo e modo.

Se ami i giochi in cui fare a gara con un avversario per sparare a dei bersagli Toy Story Mania fa per te. Mentre se ami le montagne russe adrenaliniche non perdere assolutamente: Indiana Jones Adventure, Tower of Terror, Raging Spirits, Journey to the Center of the Earth e Anna and Elsa’s Frozen Journey.

Ma non preoccuparti perché per attrazioni più tranquille ma comunque emozionanti puoi rifarti con: quelle di Peter Pan, Rapunzel, Soaring: Fantastic Flight, 20.000 leghe sotto i mari e Nemo.

Tokyo DisneSea-parata-serale

Non dimenticare, infine, la parata notturna, l’unica che si svolge sull’acqua con navi maestose e ricche di personaggi che ricreano le ambientazioni e le atmosfere dei più celebri cartoni Disney. Una parata di 30 minuti a dir poco emozionante, con anche il vulcano sullo sfondo a sancire uno spettacolo unico al mondo.

Ultimi, ma non meno important, sono i mondi dedicati alla Sirenetta e ad Aladdin. Due intere aree ricreate in maniera scrupolosa e fedelissima, con tante attrazioni soprattutto per bambini, negozi a tema, chioschi e merchandising pregiato. Considera di passare almeno 3 ore al loro interno se ami questi due cartoni.

Tokyo DisneSea-copertina

Tokyo DisneSea-sirenetta

Tokyo DisneSea-area-aladdin

Tokyo DisneSea-magic-lamp

Cibi a tema Disney: cosa scegliere

E a conclusione dell’articolo su Tokyo DisneySea, ecco un’intera sezione a tema cibo disneyano che puoi trovare all’interno del parco. Come nel caso di Tokyo Disneyland potrai sbizzarrirti nel gustare diversi cibi dolci e salati a tema e soprattutto squisiti. Ecco quelli che abbiamo provato noi:

  • Dolce monaka a forma di conchiglia di Ariel
  • Smoothie di Nemo
  • Churros a forma di Topolino
  • Biscotto a forma di treccia di Rapunzel
  • Bun di Daffy Duck
  • Mochi di Toy Story

Tokyo DisneSea-biscotto-rapunzel

Tokyo DisneSea-churros

Tokyo Disneyland-mochi-toy-story

 

Tutti a prezzi assolutamente accessibili, dato che il range va dall’equivalente di 1.50€ ai 4€. Per essere ad un parco Disney sono prezzi alquanto competitivi!

post a comment