Top

Iniziamo il 2019 con uno sguardo ancora all'anno passato, un anno che per noi è stato denso di viaggi e di avventure di ogni genere. Un anno che, tra la miriade di viaggi fatti, ci ha visto per ben 40 giorni attraversare gli Stati Uniti durante il coast to coast e, senza dubbio, questo è stato per noi il viaggio non solo dell'anno, ma della vita (almeno fino adesso). Lo abbiamo raccontato in tutte le salse, ma c'è ancora una cosa molto importante di cui vogliamo parlarti. La domanda che più di tutte ci ha fatto chi ci segue: "Quanto costa un coast to coast in USA?".

Africa

Uno dei più grandi problemi che ci siamo posti prima di partire per il Coast to Coast negli USA era riferito al cellulare. "Come possiamo fare a navigare e a chiamare per 40 giorni senza spendere un patrimonio?". Spulciando su internet qua e la abbiamo trovato la soluzione più congeniale e che ora vogliamo condividere per chi dovesse stare via molti giorni negli States come noi: comprare una SIM americana.

Africa

Se c'è una tradizione che cerchiamo di rispettare in ogni nostro viaggio (o quasi) è quella di ammirare la città in cui ci troviamo dall'alto. Meglio ancora se è ad orario tramonto. Per questo, nella prima tappa del Coast to Coast negli USA, non abbiamo perso l'occasione per scoprire San Francisco dall'alto. In particolare, abbiamo individuato i 5 migliori punti panoramici, quelli più romantici ed emozionanti.

Africa

La prima tappa del nostro Coast to Coast americano è stata San Francisco, città affascinante di giorno e misteriosa di notte. Vogliamo condividere con voi il nostro itinerario di 3 giorni a San Francisco, in cui abbiamo cercato di includere sia le principali attrazioni, sia angolini nascosti lontani dalle rotte comuni. Questa città ha mille anime e mille volti: si passa dalla facciata snob delle Painted Ladies al ritmo funky del quartiere Haight Ashbury, dove negli anni ’70 nacque il movimento hippie.