Top
Stati Uniti

Se decidi di visitare New York nel periodo natalizio c'è un'esperienza che non puoi assolutamente perderti. Parliamo di vedere le luci di Natale a Dyker Heights, la zona per eccellenza di Brooklyn in cui gli abitanti sfoggiano sulle proprie abitazioni luminarie a tema Natale da capogiro. Luminarie che costano mediamente sui 5-6 mila dollari per un mese, ma che possono arrivare anche fino a 20 mila dollari, includendo anche il noleggio dell'attrezzatura e le persone da pagare per montare il tutto. In questo articolo dettagliato cercheremo di darti tutte le informazioni di cu hai bisogno per organizzare la visita alle luci di Natale a Dyker Heights in completa autonomia e gratuitamente.

Stati Uniti

Se per Sara il sogno di una vita era visitare i luoghi in cui hanno girato The O.C. a Los Angeles o Sex and The City a New York, per me il sogno nel cassetto è sempre stato quello di visitare le location di Breaking Bad. Per farlo, però, non è così semplice, visto che le riprese sono state fatte prettamente ad Albuquerque in New Mexico. Non avendo potuto visitare la città nel 2018 durante il nostro Coast to Coast, ne abbiamo approfittato questa volta nel tragitto da Chicago a L.A., lungo la Route 66.

Stati Uniti

Cosa c’è di meglio di prenotare un viaggio a New York? Per coloro che hanno sempre sognato di visitare la Grande Mela, questa è un’opportunità da non perdere in alcun modo. Ovviamente, ci sono diverse attività da fare, come esperienze uniche o adrenaliniche, tra cui prendere i biglietti per il Summit One Vanderbilt, o ancora fare un tour in elicottero a “porte aperte”, sorvolando Manhattan. Vediamo tutte le esperienze uniche da fare a New York che non puoi perderti in alcun modo ricordando che alcune di queste le puoi anche trovare incluse se acquisti il New York CityPass, utilissimo per esplorare la città al meglio.

Stati Uniti

Iniziamo il 2019 con uno sguardo ancora all'anno passato, un anno che per noi è stato denso di viaggi e di avventure di ogni genere. Un anno che, tra la miriade di viaggi fatti, ci ha visto per ben 40 giorni attraversare gli Stati Uniti durante il coast to coast e, senza dubbio, questo è stato per noi il viaggio non solo dell'anno, ma della vita (almeno fino adesso). Lo abbiamo raccontato in tutte le salse, ma c'è ancora una cosa molto importante di cui vogliamo parlarti. La domanda che più di tutte ci ha fatto chi ci segue: "Quanto costa un coast to coast in USA?".

Stati Uniti

Chi non ha mai sognato di festeggiare il compleanno a New York? La città dove ogni sogno può diventare realtà. Per i miei 25 anni non volevo dare un freno ai miei sogni, ed è stato proprio a mezzanotte di quel 17 Maggio 2017 che ho aperto gli occhi e ho realizzato di essere esattamente nel posto in cui volevo essere: New York. Sentivo di poter fare qualsiasi cosa, come fossi la protagonista di un film. E infatti tutto iniziò con una scatolina azzurra….

Stati Uniti

Eccoci giunti all'ultima tappa del nostro Coast to Coast negli Stati Uniti, la tappa forse più attesa di tutto il viaggio, perché si tratta della nostra città preferita in assoluto: New York. Essendoci già stati a Natale del 2015, e dunque avendo già visto i luoghi più mainstream, questa volta abbiamo scelto di scoprire altri lati della Grande Mela, concentrandoci anche su attività che in inverno non abbiamo potuto fare. Una di queste era noleggiare una barca a Central Park. Fortunatamente a Maggio c'era il clima ideale per affrontare questo genere di attività e dobbiamo dire che n'è valsa davvero la pena. Vogliamo perciò spiegarti come funziona nel dettaglio noleggiare una barca a Central Park e raccontarti la nostra breve avventura a suon di risate e pagaiate.

Stati Uniti

Una delle esperienze della Grande Mela che più mi rimarrà impressa è certamente il tour Hip Hop a New York. Infatti, per me che amo la musica rap fin da bambino, è stata un'emozione unica poter finalmente guardare con i miei occhi i luoghi nei quali si è sviluppato questo genere musicale e capire come ha davvero preso piede negli anni. Per vivere al meglio quest'esperienza mi sono affidato a uno dei diversi tour che organizzano queste gite giornaliere. In particolare ho scelto l'Hush Hip Hop Tours e in questo post vi racconto la mia indimenticabile giornata all'insegna della black music a New York.