Top
Africa

In tutto il 2019 siamo stati per ben 3 occasioni in Marocco e tutte le volte, prima di partire, conoscenti, amici e famigliari ci facevano sempre la stessa domanda: "ma il Marocco è sicuro?". Questa domanda è legittima, dato che è ancora fresco il ricordo di quelle due ragazze danesi che sono state rapite e uccise non molti mesi fa. Ma si tratta solo di un episodio. Il Marocco non è solo questo e con questo articolo vogliamo sfatare i tabù, secondo i quali il Marocco è una meta pericolosa e da evitare.

Africa

Nel nostro ultimo viaggio in Marocco, tra Fes, Marrakech ed Ouarzazate, c'è stato il tempo anche di realizzare un altro sogno che avevamo da tempo: dormire nel deserto in Marocco. Ma non in un deserto qualsiasi, bensì nel deserto del Sahara. Quest'attività l'avevamo anche inclusa nella lista dei 100 luoghi da vedere e provare prima di morire e siamo troppo contenti di averla finalmente spuntata. Oggi ti racconteremo nel dettaglio cosa vuol dire dormire nel deserto in Marocco, a chi affidarti per un tour simile e ti forniremo anche qualche consiglio utile di sopravvivenza.

Africa

Come in una fiaba, ci ritroviamo a guidare nel deserto scenico della Giordania. I suoi paesaggi ocra mozzafiato hanno fatto da palcoscenico per Lawrence d'Arabia e The Martian. Ad un'ora da Petra, il deserto del Wadi Rum è classificato come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. E quindi, quale occasione migliore per dormire in una bolla nel deserto? Tra i vari campeggi che Wadi Rum ospita, noi abbiamo scelto il Mazayen Rum Camp, che offre un'esperienza unica per osservare le stelle con il massimo comfort. Trascorrere la notte in una bolla in mezzo al deserto al Mazayen Rum Camp è stata un'esperienza diversa dalle altre. Un luogo degno di Instagram che ti fa sentire come se stessi dormendo su un altro pianeta. Nessun tipico "lusso" come il servizio in camera, una piscina o un centro benessere, quindi non aspettatevi un servizio a 5 stelle. Il Mazayen Rum Camp è stato senza dubbio uno dei nostri soggiorni più insoliti.

Africa

È possibile stare in mezzo a 180 mila persone per tre giorni e poi entrare nel deserto senza anima viva? Sì se passi dal Coachella alla Death Valley (la Valle della Morte) dal giorno alla notte, dove l'unica costante è il caldo. Noi abbiamo deciso di percorrere la Death Valley in un giorno, per cui se hai a disposizione poche ore ecco quali sono i 5 luoghi da non perdere nella Valle della Morte.