Top

Se avete già visto Londra milioni di volte o semplicemente se la prima volta non l’avete amata, come noi, è il momento di rivalutarla e scoprire nuovi angoli tramite il nostro itinerario estivo di 2 giorni a Londra. La nostra prima volta a Londra insieme risale a Maggio 2017, e nei nostri ricordi questa città sicuramente non si era guadagnata il primo posto, anzi. Troppo grigia, troppo austera, e poi gli inglesi – sempre così rumorosi e ‘caciari’ – non contribuivano di certo ad alzare il suo punteggio nella nostra classifica immaginaria delle città più belle al mondo. Quest’anno, complice un concerto, capita che a fine Giugno ci ritorniamo. E tutto si ribalta. Forse saranno stati i due giorni di sole splendente e 25 gradi, forse sarà stata l’estate ed i milioni di fiori che decoravano gli edifici della città. O forse sarà stato che la seconda volta guardi sempre le cose da un’altra prospettiva.

Viaggiare non significa solo vedere nuovi posti o culture. Significa soprattutto vivere esperienze fuori dall’ordinario. Un’esperienza a cui tenevo particolarmente e che tenevo chiusa nel cassetto risale alla mia infanzia, quando impazzivo guardando e riguardando il cartone animato Disney "Il Re Leone”, il mio preferito in assoluto. Diventata grande, il sogno è diventato concreto grazie al musical Il Re Leone a Londra. Forse il più famoso dei musical teatrali, con le straordinarie musiche di Elton John. E la prima cosa che io e Lorenzo abbiamo fatto una volta arrivati a Londra è stata recarci al Lyceum Theatre e goderci questo meraviglioso spettacolo dal vivo.