Top

Mancano poco più di tre settimane a San Valentino, ma già tra le coppiette non si inizia a parlare d'altro. Come sapete bene, io e Sara non amiamo farci regali materiali per questa "festa", piuttosto preferiamo evadere da qualche parte e concederci dei momenti tutti per noi, magari in un posto dove non siamo mai stati. Così, quest'anno, vogliamo aiutare anche i più indecisi, coloro che ancora non hanno magari idee o spunti per dei luoghi romantici in cui festeggiare San Valentino. Quest'anno ci pensiamo noi a suggerirvi 5 mete in cui noi siamo già stati e che secondo noi sono i perfetti luoghi romantici in cui festeggiare San Valentino.

Africa

È giunto finalmente il momento per me di parlare di un luogo a cui sono particolarmente affezionato sin da bambino. Non è una metropoli, non è una meraviglia naturale né un’incredibile spiaggia. Sto parlando di Europa Park, il parco divertimenti con più montagne russe d’Europa. Questo parco giochi, situato a Rust in Germania e al confine con la Francia, è il luogo in cui sono stato per ben 6 volte assieme ai miei genitori durante le nostre traversate in macchina nel centro Europa, da quando avevo 6 anni fino ai 13. È il luogo in cui mi ero ripromesso di tornare da più grande, magari con una persona speciale affianco. Quel momento si è presentato proprio durante il nostro on the road in Alsazia. Così, dopo aver visto gli strepitosi mercatini di Natale di Strasburgo, Colmar e Riquewihr, abbiamo deciso di fermarci una notte anche a Rust, così che potessi portare Sara nel mio parco giochi preferito in assoluto: Europa Park.

Il Natale se potesse essere rappresentato in una sola città sarebbe sicuramente Colmar. Il Natale a Colmar è davvero unico, proprio come pochi. Uno dei più amati, in tutta Europa, dai visitatori. Il motivo? Sicuramente i mercatini di Natale di Colmar. Cinque fantastici mercati, per vivere tutta la magia del Natale a Colmar. In queste parti la definiscono la città più alsaziana... dell'Alsazia. E noi, dopo il nostro tour per i mercatini natalizi di Strasburgo, non possiamo fare altro che confermare.