Top
SIM ad Abu Dhabi-etisalat

Il primo step che consigliamo sempre quando si visita uno stato fuori Europa è quello di comprare una SIM card per restare collegati alla rete e non avere problemi di alcun genere. Se ti rechi come noi negli Emirati Arabi ad Abu Dhabi o Dubai sappi che puoi tranquillamente comprare la SIM ad Abu Dhabi. In questo articolo ti daremo tutte le informazioni per scegliere quella che fa più al caso tuo, con anche i prezzi allegati. Considera, inoltre, che le SIM card di cui ti parleremo sono fondamentalmente le stesse che puoi comprare anche a Dubai.

SIM ad Abu Dhabi: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Operatori telefonici disponibili ad Abu Dhabi

Nell’Emirato di Abu Dhabi, che da solo copre l’80% di tutto il Paese, puoi scegliere fra 3 operatori telefonici in particolare: Etisalat, Du e Virgin Mobile. Per acquistare la SIM in tutti e tre i casi bisogna essere maggiorenni e fornire un documento valido a cui si possa intestare la SIM.

Per l’installazione della SIM sul tuo telefono non ti devi preoccupare, perché ci penseranno sempre gli addetti ai chioschi. Dovrai solo fornire lo smartphone e in pochi minuti inseriranno la tua nuova SIM al posto di quella italiana, o insieme ad essa se si tratta di un telefono dual SIM.

Non preoccuparti nemmeno per la questione WhatsApp o Telegram. Nonostante cambi la SIM, le impostazioni riguardanti le tue chat rimarranno le stesse e non perderai nulla delle conversazioni già attive.

Dove comprare la SIM

Tutte e tre le SIM che ti abbiamo accennato le puoi acquistare comodamente all’interno dell’aeroporto di Abu Dhabi. Sono due i punti in particolare in cui puoi acquistare le SIM card: al recupero bagagli e nella sala degli arrivi, ai terminal 1 e 3. In queste due location potrai trovare diversi stand dei tre operatori che ti abbiamo suggerito in cui acquistare la SIM ad Abu Dhabi che preferisci.

Considera però che, una volta uscito dall’area bagagli, non potrai più tornare indietro e dovrai necessariamente comprare la SIM nella sala degli arrivi. Quindi valuta bene se ti conviene comprarla subito oppure attendere qualche minuto.

Quanto costa la SIM ad Abu Dhabi

 

Veniamo dunque alla parte più importante di quando si acquista una SIM ad Abu Dhabi: il costo. La doverosa premessa è che i prezzi delle SIM ad Abu Dhabi sono davvero alti, tra i più alti che abbiamo mai visto finora in viaggio, per cui non è così vantaggioso acquistarne una, anche se per noi che lavoriamo con internet è quasi obbligatorio avere connessione sempre.

Ad ogni modo partiamo con Etisalat che offre la SIM card gratuita e diversi pacchetti turistici con internet incluso. Ecco quali:

  • 49 AED (circa 12€): 2GB e 30 minuti per 28 giorni
  • 78 AED (circa 20€): 4GB e 30 minuti per 28 giorni
  • 125 AED (circa 32€): 6GB e 120 minuti per 28 giorni

Prezzi pressoché identici per Du che offre le seguenti tariffe, in cui cambia solamente la versione da 6GB:

  • 49 AED (circa 12€): 2GB e 30 minuti per 28 giorni
  • 78 AED (circa 20€): 4GB e 30 minuti per 28 giorni
  • 99 AED (circa 25€): 6GB e 30 minuti per 28 giorni

Decisamente più costosa invece la SIM di Virgin Mobile che offre anch’essa tanti pacchetti, ma, a nostro avviso, a prezzi folli:

  • 79 AED (circa 20€): 2GB per 28 giorni
  • 119 AED (circa 30€): 4GB per 28 giorni
  • 172 AED (circa 43€): 7GB per 28 giorni

Quale SIM card scegliere

SIM ad Abu Dhabi-etisalat

 

In definitiva, il nostro consiglio è di evitare Virgin Mobile visti i suoi alti costi e di puntare su Etisalat o su Du. Entrambi i gestori forniscono un’ottima rete ad Abu Dhabi, anche nel deserto, per cui non dovresti avere problemi di alcun genere. Noi abbiamo optato per Etisalat, ma anche Du è davvero una valida alternativa. Abbiamo acquistato una sola SIM con 4GB per 5 giorni e ci siamo trovati bene, dato che con un telefono facevamo hotspot all’altro nel momento del bisogno.

Indicativamente, se stai fino a 5 giorni negli Emirati Arabi puoi farti bastare la SIM da 4GB (sfruttando spesso il Wi-Fi dell’hotel magari). Se invece stai almeno una settimana allora forse la SIM da 6GB è quella più conveniente per te. In ogni caso ti arriverà un SMS che ti avviserà quando stai per finire il credito e l’operatore dello stand ti dirà quale codice utilizzare per controllare sempre il tuo credito residuo in termini di GB.

SIM a Dubai

Atterrando a Dubai non cambieranno molto gli operatori, così come le offerte. In questo caso, però, noi ti consigliamo di sfruttare la SIM di Kit My Trip, un gestore telefonico che si appoggia alla rete principale di Du, ma che offre comunque una connessione stabile, veloce e a prezzi competitivi.

Considera che noi per la SIM a Dubai, presa in aeroporto nell’area arrivi, abbiamo pagato 99 AED (25€) per 6GB (a cui ci hanno regalato 6GB ulteriori), con anche la possibilità di farci hotspot a vicenda. Stando meno 2 giorni e mezzo a Dubai, ma usando spesso internet, per noi questa era la soluzione migliore. Ma se stai 2-3 giorni puoi anche comprare solo 4GB e pagare l’equivalente di 20€, risparmiando qualcosina.

Valuta in ogni caso che, all’arrivo a Dubai, al controllo passaporti ti regaleranno 1GB gratuito che puoi utilizzare durante il tuo soggiorno. Per cui se usi pochissimo internet fuori da hotel e luoghi con Wi-Fi potresti anche pensare di risparmiare del tutto la spesa della SIM a Dubai e farti bastare 1GB gratuito. Questa soluzione però la consigliamo solo se stai 2-3 giorni al massimo, altrimenti almeno 2GB extra sono necessari.

Comments:

  • carlo Cologni

    Febbraio 22, 2023

    Accettano pagamento in euro? Grazie

    reply...
  • Settembre 22, 2023

    Ciao, i chioschetti all’arrivo in aeroporto/zona bagagli sono aperti a tutte le ore? Il nostro aereo arriverò la sera ^_^

    reply...
  • stefano

    Novembre 28, 2023

    Ciao, io farò sia Dubai e sia Abu Dhabi, in questo caso posso fare un’unica sim telefonica? quale consigli?…… al controllo passaporti ti regaleranno 1GB gratuito…..sempre se già sono in possesso di una sim locale suppongo. Grazie.

    reply...
  • Mirko Sana

    Febbraio 17, 2024

    Si può agganciare l’opzione giornaliera per il Qatar? E c’è anche per il Bahrein?

    reply...

post a comment