Top

C’è chi la descrive come una città grigia, austera, spenta, ma in realtà Vienna ci ha estremamente stupito. Sarà perché era il periodo dei mercatini di Natale e la città era addobbata a festa in ogni angolino, sarà che c’erano luci e bancarelle ovunque, però a noi è piaciuta parecchio, specialmente a livello fotografico. Dunque, non poteva certo mancare un post ad hoc riguardante i luoghi instagrammabili a Vienna.

Abbiamo selezionato i 15 migliori spot della città, anche se alcuni di questi danno il meglio di sé solo durante il periodo natalizio. Scopri dove scattare foto strepitose a Vienna!

Luoghi instagrammabili a Vienna: i migliori 15

Rathaus Platz

luoghi instagrammabili a Vienna-rathausplatz

 

Il primo dei luoghi instagrammabili a Vienna è rappresentato da una delle piazze più iconiche del centro: Rathaus Platz.

Questa piazza, specialmente con i mercatini di Natale, raggiunge l’apice della bellezza fotografica e i luoghi da immortalare saranno tantissimi.

Tra l’ingresso con luminarie giganti, palle di Natale formato uomo, pista di pattinaggio, e alberi addobbati con cuori rossi c’è davvero l’imbarazzo della scelta su quale sia lo spot migliore.

Abbiamo portato a casa diverse foto, ma quella che più ci è piaciuta l’abbiamo scattata in un angolino molto romantico, con il vischio sopra le nostre teste e cuori rossi che pendevano dagli alberi alle nostre spalle.

Uno spot carinissimo e un po’ defilato dalla calca dei mercatini natalizi.

Giardini di Schönbrunn

luoghi instagrammabili a Vienna-schonbrunn

Il palazzo di Schönbrunn, ovvero il palazzo che fu della principessa Sissi, non è solo meraviglioso internamente, ma anche all’esterno, in particolare nella zona del giardino, dove ci si può perdere tra labirinti di cespugli, alberi e sentieri immersi nel verde.

Proprio in uno di questi sentieri si trova il luogo più instagrammabile del giardino: una sorta di tunnel fatto di rami e foglie, che assume un fascino unico in autunno, ma che anche in primavera deve essere meraviglioso.

Karlskirche

luoghi instagrammabili a Vienna-karlskirche

Tra i luoghi instagrammabili a Vienna un vero must è Karlskirche, una delle chiese più belle e imponenti della città.

Per immortalarla al meglio ti consigliamo di recarti sulla passerella proprio di fronte alla chiesa, così da avere una visuale nitida della struttura nella sua completezza.

Durante i mercatini di Natale avrai un ulteriore motivo per andarci, dato che lo spiazzo di fronte alla chiesa si riempie di bancarelle e stand tutti addobbati per le feste.

L’incrocio con il tram 1

luoghi instagrammabili a Vienna-tram-1

 

Per fare foto di grande effetto ecco un posto da tenere a mente. Si tratta dell’incrocio tra Karntner Strasse con Karntner Ring.

In questo incrocio si trova un rialzo della strada, una sorta di piccola porzione di marciapiede in mezzo all’incrocio, dal quale puoi scattare foto stupende nel momento esatto in cui passa il tram 1 (unico a girare in curva).

Noi abbiamo aspettato una ventina di minuti prima che arrivasse il tram 1 più antico, perché spesso passano i tram nuovi, che però non sono altrettanto fotogenici. Bisogna avere pazienza ma ne vale decisamente la pena.

Palazzo del Belvedere

Favoloso già in lontananza, il palazzo del Belvedere, che ospita una delle collezioni d’arte più pregiate al mondo, è una location perfetta per foto di alto livello.

Vista l’alta densità di persone che entrano, però, ti consigliamo di recarti sul presto, magari ancora prima dell’apertura, per scattare foto davvero spettacolari.

Case colorate dal Belvedere

luoghi instagrammabili a Vienna-case-colorate-belvedere

Chi l’avrebbe mai detto che anche Vienna ha le sue casette colorate? Si trovano proprio a pochissimi metri dall’ingresso del Belvedere, in Wiedner Gürtel.

Per scattare le foto ci siamo fermati su una passerella in mezzo alla strada, creata quasi apposta proprio per mettersi in posa, magari con i vestiti abbinati ai colori sfavillanti delle case.

Biblioteca Nazionale Austriaca

 

Al settimo posto dei luoghi instagrammabili a Vienna annoveriamo la Biblioteca Nazionale Austriaca, una delle biblioteche più incredibili dl punto di vista degli interni. Se la gioca decisamente con quella di Rio de Janeiro.

Non a caso questa biblioteca ha ispirato J.K.Rowling, durante la scrittura di Harry Potter, proprio come biblioteca di Hogwarts.

Entrare nella sala principale è un po’ come entrare nella Cappella Sistina, con affreschi sui soffitti e scaffali colmi di libri su ogni parete. Uno scenario magico, anche se abbastanza affollato nelle ore di punta.

Università di Vienna

Chi l’avrebbe detto che anche l’Università di Vienna rientra tra i luoghi instagrammabili a Vienna? Eppure c’è uno spot al chiuso che è davvero inflazionato.

Parliamo delle scalinate tra il primo e il secondo piano, ben fotografabili dai balconi interni proprio al secondo piano.

Anche in questo caso è necessario aspettare il momento opportuno senza che ci siano troppi studenti, ma in 10-15 minuti, con un po’ di fortuna si riesce ad avere il campo libero, se non si va negli orari di punta.

Hundertwasserhaus

luoghi instagrammabili a Vienna-hundertwasserhaus

Conosciute ormai più dai turisti che dagli stessi viennesi, le case colorate a Hundertwasserhaus sono una vera e propria icona in città.

Anche se a noi non hanno fatto impazzire, c’è uno scorcio che merita di essere fotografato: quello con la cabina telefonica in stile inglese e con le case sullo sfondo.

Kunst Haus

luoghi instagrammabili a Vienna-kunst-haus

 

Se vuoi immortalare un altro scorcio pittoresco e assai più bello, secondo noi, di quello più turistico a Hundertwasserhaus, devi andare nel museo Kunst Haus.

Qui, oltre ad esplorare il museo di colui che ha creato questo quartiere dal niente, puoi ammirare il giardino interno, anch’esso circondato da deliziose casette colorate, con anche sedie in tinta e luci che penzolano sopra la testa.

Palazzo con il fiocco

Nel periodo natalizio c’è una location meravigliosa che sembra uscita da una fiaba. È il palazzo sopra al negozio Popp & Kretschmer, a pochi passi da Karntner Strasse.

Durante le feste natalizie, infatti, questo palazzo si trasforma in un gigante pacco di Natale, con un enorme fiocco rosso illuminato proprio all’angolo, così da assumere le sembianze di un vero e proprio pacco regalo.

Spot immancabile, anche se solo per un mese all’anno.

Ruota del Prater

Uno dei luoghi instagrammabili a Vienna che invece è sempre alla portata di tutti è la celebre ruota del Prater.

Qui davanti si possono scattare foto memorabili e noi ovviamente non ce lo siamo fatti ripetere. La posizione più strategica è quella davanti all’ingresso, dove c’è il lampione, e da cui si può fotografare anche la scritta dell’attrazione.

Ferstel Passage

 

Tra i luoghi instagrammabili a Vienna vogliamo citare anche il Ferstel Passage, un porticato con negozi e locali molto carino e fotogenico, specialmente al mattino presto, quando ancora non ci sono molte persone in giro.

Chiesa di San Francesco

Oltre alla Karlskirche c’è un’altra chiesa molto fotogenica, che sembra quasi un castello dal di fuori: la Chiesa di San Francesco d’Assisi.

Una chiesa davvero imponente e dai colori rosso e bianco che la rendono super instagrammabile in qualsiasi stagione. Da non perdere!

Donauturm

Ultimo dei luoghi instagrammabili a Vienna è la torre della città: il Donauturm, da cui si può ammirare Vienna dall’alto in tutta la sua bellezza.

Per scattare foto da urlo ti consigliamo però di andarci quando c’è bel tempo, così da avere una visuale nitida e limpida della città a 360°.

post a comment