Top
dormire in una botte di vino in Sud Tirol

Se dovessimo trovare una parola chiave che identifichi il nostro stile di viaggio sarebbe sicuramente ‘amanti degli alloggi insoliti’. Per chi ci segue fin dall’inizio non sarà sicuramente una sorpresa (vi ricordate la casetta sull’albero sul Lago di Bled?), ma se sei capitato qui adesso per la prima volta, mettiti comodo e iniziamo questo nuovo viaggio all’interno di… una botte. E’ proprio così: la nostra ultima avventura ci ha portati dritti dritti a dormire in una botte di vino in Sud Tirol.

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-neve

Spesso sono proprio gli alloggi che ci conquistano ancora prima di aver deciso una destinazione. E stavolta le botti ci hanno condotto in Sud Tirol, più precisamente ad Anterselva.

Ma partiamo dall’inizio, e scopriamo innanzitutto come dormire in una botte di vino in Sud Tirol.

Dormire in una botte di vino in Sud Tirol: come prenotare?

Il Camping Residence Chalets Corones, di Rasun di Sotto (Anterselva), ospita 3 botti di vino trasformate in alloggi. Per soggiornare in una delle botti, basta andare sul loro sito cliccando qui. Sotto la voce ‘Contatto’, dovrete cliccare su ‘Richiesta & Prenotazione’ compilando il modulo da inviare alla struttura per email. Se la vostra richiesta sarà accolta e le date scelte saranno libere, basterà versare una piccola caparra al Residence Corones e la vostra prenotazione sarà confermata. Una volta sul posto, poi, salderete il restante conto.

Noi abbiamo pagato 55€ a notte, quindi in totale 165€ in due per tre notti.

Dormire in una botte di vino in Sud Tirol: la nostra esperienza

La botte di vino in cui abbiamo alloggiato ad Anterselva era una botte di vino da 8000 litri, trasformata completamente in un piccolo ma accogliente alloggio per due/tre persone. Si trova nella parte del complesso dedicata al camping, lontana però dalle roulottes, totalmente immersa nel bosco.

Il periodo in cui siamo stati noi, ovvero dal 12 al 15 Febbraio, abbiamo avuto la fortuna di trovare tantissima neve, che rendeva il panorama tutt’attorno ancora più suggestivo: un fitto bosco di abeti innevati ci circondava, dando la sensazione di essere in una fiaba.

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

La botte, interamente realizzata in legno di abete, è composta all’esterno da un patio/veranda con tavolo e sedie, mentre all’interno si trova una grande letto matrimoniale ed una zona giorno con tavolino estraibile. Nonostante fuori ci fossero -10 gradi, all’interno della botte vi era un tepore caldo ed accogliente, grazie al pavimento e al soffitto riscaldati.

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-interno

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

Il bagno

L’unico aspetto negativo che abbiamo trovato è il fatto che, essendo la botte grande a malapena per due persone, il bagno si trovasse all’esterno. Purtroppo era molto distante dalla nostra botte, e, di notte in mezzo alla neve, raggiungerlo diventava un’impresa. Forse da questo punto di vista è meglio scegliere l’estate o la primavera per alloggiare qui.

Il campeggio

Nel prezzo, inoltre, era incluso anche l’ingresso nel Centro Benessere del Residence Corones. Un centro wellness davvero carino e molto moderno, con angolo pediluvio, vasche idromassaggio (a pagamento), diversi tipi di saune e docce sensoriali, ed un angolo tisaneria.

Il campeggio poi si trova in una posizione strategica, a pochi passi da Rasun di Sotto, e affiancato da numerosi sentieri escursionistici per gli amanti della natura.

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-anterselva

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-spa

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-wellness

dormire in una botte di vino in Sud Tirol-spa

Nonostante avessimo già provato l’esperienza del campeggio al mare, questo nuovo genere di alloggio ci ha sorpreso. All’inizio eravamo un po’ titubanti, ma poi ci siamo adattati perfettamente a questo stile di vita minimale.

Dormire in una botte di vino in Sud Tirol è stata un’esperienza unica, un vero e proprio ritorno alle origini, al contatto con la natura, senza internet (o quasi).

dormire in una botte di vino in Sud Tirol

Ritornare in botte dopo una giornata passata a slittare tra le montagne era una sensazione paradisiaca. Sapevamo ci aspettava il caldo tepore interno, il silenzio dei boschi, quelle coperte così soffici che ti ci perdevi dentro, e una suggestiva finestrella con affaccio sui monti innevati.

 

Comments:

  • Febbraio 21, 2018

    Direi spettacolo questo posto! Un’espErienza super romantica la botte, ma sono d’accOrdissimo con voi sulla pipì 😉 non esiste dover uscire di notte al freddo!

    reply...
    • Lorenzo

      Febbraio 22, 2018

      Ve lo consigliamo un sacco, nonostante l’inconveniente del bagno! In inverno è super romantico.

      reply...
  • Simona

    Febbraio 21, 2018

    Bellissima idea, immersi completamente nella natura!!

    reply...
    • Lorenzo

      Febbraio 22, 2018

      Sembra proprio di essere in una fiaba!

      reply...
  • Febbraio 23, 2018

    Pensavo di leggere un prezzaccio ed invece… semplice e originale la location, molto romantica 😍

    reply...
    • Lorenzo

      Febbraio 23, 2018

      A quel prezzo infatti è super conveniente! Ci siamo andati per San Valentino e non potevamo scegliere location più romantica

      reply...
  • liberanovara

    Febbraio 25, 2018

    Thanks always for the updating the readings.

    reply...

post a comment