Top
a

Una delle cose che più ci piace fare prima di partire per un viaggio è preparare le valigie. È il primo vero momento in cui siamo già catapultati con la mente alla prossima destinazione. È il momento forse di massima felicità, perché significa che a breve partiremo di nuovo. Siccome proprio oggi siamo in partenza per un nuovo viaggio, non c’era occasione migliore per scrivere questo post. Ovviamente entrambi abbiamo diverse priorità quando si tratta di preparare le valigie, però sia io che Sara concordiamo sul fatto che ci siano 5 cose, 5 must have da portare in viaggio, che ci accompagnano in ogni nuova meta.

Grazie a Simona di Oltreleparole per averci dato la possibilità di parlare dei 5 must have da portare in viaggio. Ecco la nostra lista:

5 must have da portare in viaggio

Smartphone/Macchina fotografica

Tra i 5 must have da portare in viaggio non potevamo non inserire lo smartphone, che ormai sta diventando una sorta di quinto arto per noi, dato che lo portiamo sempre in giro senza mai lasciarlo un momento. Principalmente lo utilizziamo per scattare le foto, ma anche per tenerci aggiornati sui vari social e caricare articoli, post, foto e ovviamente le storie su Instagram.

In alternativa allo smartphone, utilizziamo anche la macchina fotografica compatta, grazie alla quale è possibile ottenere foto di qualità, senza ingombrare troppo la valigia.

Caricabatterie portatile

Essendo così vincolati allo smartphone non possiamo non portarci in valigia un caricabatterie portatile. Con questo non ci riferiamo al classico caricabatterie che si attacca alla presa di corrente, bensì al carichino portatile che puoi tenere con te in qualsiasi momento per caricare il cellulare. Ce ne sono davvero tanti, di qualsiasi forma e colore, e per noi sono davvero indispensabili.

Basta pensare che quando in viaggio siamo fuori tutto il giorno, senza poter caricare a una presa lo smartphone, il caricabatterie portatile diventa davvero la nostra ancora di salvezza.

Treppiedi/Mazza dei selfie

Il terzo dei 5 must have da portare in viaggio riguarda sempre la tecnologia: il treppiede o la mazza dei selfie. Questi due oggetti infatti sono indispensabili quando vogliamo farci una foto, ma non c’è nessuno nei paraggi.

La mazza dei selfie è sicuramente più comoda e si tiene agilmente in borsa, mentre il treppiede è un po’ più ingombrante e pesante, ma garantisce foto eccellenti. Proprio come se ce le scattasse un passante.

Vestiti eleganti

Non si sa mai quando può capitare un’occasione in cui è necessario un certo dress code. Così tra i 5 must have da portare in viaggio noi non rinunciamo mai a dei vestiti eleganti. In tutte i viaggi passati, infatti, almeno una volta è capitata un’occasione speciale in cui o ad una cena, o ad un evento speciale, era necessario un certo tipo di abbigliamento.

Per cui sempre meglio tenere a portata di mano una camicia e un vestito da sera da sfoggiare in certi momenti della vacanza.

Guida turistica

Infine, l’ultimo dei 5 must have da portare in viaggio è l’immancabile guida turistica. Ogni meta che abbiamo visitato è stata accompagnata dalla guida turistica della Lonely Planet, con la quale ci troviamo benissimo da due anni e mezzo. Ci piace sfogliarla e segnarci le cose principali già qualche settimana prima della partenza, così da aggiornare passo passo ciò che potremmo fare in vacanza.

Poi, una volta in viaggio, la sfruttiamo per ogni genere di informazione. È la nostra sicurezza e non potremmo mai viaggiare senza.

Ora però siamo curiosi di sapere cosa portano Giusy e Gerardo di Una valigia per due quando partono per un viaggio. Fateci sapere ragazzi!

Comments:

  • Dicembre 10, 2017

    Sono corsa subito a leggere perchè ero curiosissima!!! Complimenti, tutti suggerimenti utilissimi i vostri . Dovrei imparare anche io a portarmi qualcosina di elegante invece che i soliti jeans ahahaha 🙂

    reply...

post a comment