Top

Torniamo a parlare di Giordania, ma questa volta non ci soffermiamo più su Petra, ma vogliamo darti qualche consiglio se stai pensando di fare il bagno nel Mar Morto gratis mentre sei in Giordania.

Restare a mollo nel Mar Morto è un’esperienza che tutti una volta nella vita devono provare a fare, perché non si tratta di fare il bagno in un’acqua normale.

Ma parliamo di un’acqua estremamente salata (circa 8 volte più del normale) che riesce a farti galleggiare, anche se non lo desideri.

fare il bagno nel Mar Morto gratis-sale-mar-morto

Avevamo in mente di passare l’ultimo pomeriggio in Giordania proprio su una delle spiagge che si affacciano sul Mar Morto, ma non abbiamo fatto i conti col meteo.

Sì, perché purtroppo siamo incappati in un pomeriggio nuvolosissimo, ma soprattutto molto ventoso. Il che ci ha reso impossibile pensare di fare il bagno, anche perché io venivo da 10 giorni di febbre a 39.

Fortunatamente, ero già riuscito a fare il bagno nel Mar Morto gratis, ma in Israele, quindi sapevo già in cosa consisteva. Mi è dispiaciuto però per Sara, ma contiamo di rifarci una prossima volta.

Ad ogni modo, nella spiaggia dove si può fare il bagno gratis nel Mar Morto ci siamo stati e ti sveliamo qual è, con annesso qualche consiglio per goderti al meglio il bagno.

Spiagge del Mar Morto a pagamento

Innanzitutto, va detto che fare il bagno nel Mar Morto gratis in Giordania non è affatto semplice. La maggior parte dei turisti, infatti, si reca ad Amman Beach, pagando più di 20€ per fare il bagno.

fare il bagno nel Mar Morto gratis-giordania

Se non è Amman Beach, c’è tutta la zona dei resort nella quale si può accedere, sempre a pagamento, per usufruire delle spiagge e fare il bagno.

Noi, sinceramente, anche se avessimo preso bel tempo non ci saremmo andati. Non solo il costo spropositato, ma anche perché ci sarebbe piaciuto vivere un’esperienza a stretto contatto con le persone del posto, di una cordialità estrema.

Dove fare il bagno nel Mar Morto gratis in Giordania

Cercando su diversi forum stranieri, dunque, siamo venuti a conoscenza di una location in particolare dove è possibile fare il bagno nel Mar Morto gratis e che è pieno zeppo di locali che ci vanno abitualmente.

Bisogna percorrere l’autostrada che costeggia il Mar Morto e impostare su Google Maps queste coordinate31°35’50.11″N 35°33’34.87″E.

fare il bagno gratis nel Mar Morto-mar-morto

A prima vista, ti potrà sembrare che non ci sia nulla e in effetti è così. Devi lasciare la macchina a bordo della strada, tanto ci saranno altre macchine che avranno già fatto la stessa cosa. Poi devi oltrepassare il guardrail sulla sinistra e scendere fino a che non ti ritrovi davanti al Mar Morto.

fare il bagno gratis nel Mar Morto-discesa

Attenzione che il terreno può essere parecchio fangoso, per cui meglio scendere direttamente con le scarpe e indossare le infradito solo quando si arriva in spiaggia.

Non pensare ovviamente ad una spiaggia in stile Caraibi. Si tratta di una spiaggia molto trasandata e con parecchia sporcizia attorno, però è una delle pochissime in Giordania nella quale puoi fare il bagno nel Mar Morto gratis.

Inoltre, puoi anche usufruire di una pozza di fango naturale, perfetto per i trattamenti della pelle se te ne cospargi un po’ addosso.

fare il bagno gratis nel Mar Morto-fanghi

E per finire, c’è pure una cascata di acqua dolce, vicino al guardrail d’entrata, dove potersi lavare una volta finito il bagno nel Mar Morto, dato che l’acqua troppo salata non fa bene né alla pelle né ai capelli.

Consigli per fare il bagno nel Mar Morto

Pur non avendo fatto in quell’occasione il bagno nel Mar Morto, possiamo comunque darti qualche consiglio se hai intenzione di tuffarti in un acqua tanto salata e particolare:

  • Non restare più di 20 minuti in acqua. Il contatto prolungato della pelle con l’acqua del Mar Morto non va affatto bene.
  • L’ideale sarebbe fare il bagno, poi cospargersi di fango, stare qualche minuto a lasciare che il fango si sia essiccato e infine tornare in acqua
  • Non bere mai l’acqua del Mar Morto, perché è dannosa per l’organismo
  • Se sei una donna, evita di fare il bagno bikini. Ci sono molti locali e, per rispetto, sarebbe meglio indossare un costume intero o anche dei vestiti che non utilizzi più
  • Fai il bagno con indumenti possibilmente neri, perché la quantità di sale presente in acqua può rovinare il colore dei tessuti
  • Una volta terminato il bagno nel Mar Morto, lavati anche nella cascata naturale che ti dicevo prima, proprio sotto al guardrail, così da togliere tracce rimanenti di sale sulla pelle o sui vestiti

post a comment