Top
cosa mangiare a Valencia-el-rall

Dopo averti parlato dei migliori locali in cui magiare a Valencia, ci sembra giusto affrontare un altro argomento a tema gastronomia. Questa volta suggerendoti cosa mangiare a Valencia.

Eh sì, perché Valencia ha una tradizione culinaria secolare e le ricette della tradizione si sprecano.

In pochi giorni non siamo riusciti a provare tutti i piatti tipici che avremmo voluto, ma comunque vogliamo suggerirti quali sono le 10 specialità da provare assolutamente se non sai cosa mangiare a Valencia. Cominciamo!

Cosa mangiare a Valencia: 10 specialità da provare

Jamon Serrano

Immancabile, come in tutta la Spagna, un antipasto a base di vero Jamon Serrano, il prosciutto forse più pregiato del Paese.

Se al ristorante è troppo costoso, puoi provare ad assaggiarlo al Mercado Central in uno dei tanti chioschi e banconi che forniscono assaggi proprio di questo prosciutto così squisito.

Tapas valenciane

dove mangiare a Valencia-mahora-bistro

 

Sempre restando nella sfera degli antipasti, devi assolutamente assaggiare le tapas valenciane. Tra queste, le più tipiche che ti consigliamo di provare sono:

  • Patatas bravas
  • Seppie alla piastra
  • Crocchette di baccalà
  • Acciughe marinate
  • Esgarraet, strisce di baccalà con peperoni, aglio e olio
  • Crocchette di formaggio

Paella valenciana

cosa mangiare a Valencia-el-rall

Cosa mangiare a Valencia se non la tipica paella, specialità che è nata proprio in questa città?

Ebbene sì, forse non tutti lo sanno, ma la paella originale pone le sue radici proprio a Valencia, ed è per questo che rappresenta il piatto più tipico da provare se ti trovi in città.

La ricetta della paella valenciana, infatti, si caratterizza per la presenza di questi ingredienti: pollo, coniglio, peperoni e ovviamente riso.

Noi l’abbiamo provata al ristorante El Rall, in pieno centro, e ci ha soddisfatto tantissimo.

Fideuà

 

Simile alla paella, ecco un’altra pietanza da provare se ti trovi a Valencia: la fideuà.

In questo piatto il riso viene sostituito da una sorta di spaghetti sottili, chiamati fideos (o anche da altre tipologie di pasta, come la gramigna), accompagnati solitamente da gamberi, calamari e cozze, oltre alle verdure.

Una ricetta molto tipica specialmente nella zona costiera di Valencia.

All y Pebre

Un altro piatto da provare se non sai cosa mangiare a Valencia è l’All y Pebre.

Si tratta di una ricetta tipica degli antichi villaggi di pescatori che prevedeva un piatto a base di anguilla, patate, paprika dolce e aglio, con una variante che prevede la cipolla al posto della patata.

Una ricetta non facilissima da trovare, ma che è simbolo della tradizione valenciana.

Clóchinas al vapore

Sempre restando sulle ricette a base di pesce, ecco che potresti provare anche le Clóchinas al vapore, ovvero le cozze al vapore.

Un piatto semplice, ma sostanzioso, anch’esso facilmente reperibile nella zona costiera di Valencia

Buñuelos

cosa mangiare a Valencia-bunuelos

 

Mai sentito parlare de Las Fallas, la festa più famosa di tutta Valencia che si tiene ogni anno a marzo? Ebbene, devi sapere che i dolci che accompagnano meglio questi giorni di festa cittadina sono i buñuelos.

Si tratta in concreto di frittelle, preparate con farina, lievito e acqua, ma che possono anche essere preparate con la zucca o ripiene con crema e cioccolato.

Fartons

cosa mangiare a Valencia-fartons

Ma i buñuelos non sono l’unico dolce che ti consigliamo di provare se non sai cosa mangiare a Valencia. Ci sono anche i fartons che meritano un assaggio.

In questo caso parliamo di panini dolci dalla forma allungata con la glassa e lo zucchero a velo. Una vera prelibatezza che si accompagna alla perfezione con la prossima ricetta tipica valenciana.

Horchata

cosa mangiare a Valencia-horchata

Parliamo dell’horchata (o horxata), la bevanda tipica di Valencia a base di latte, acqua, zucchero e chufa, un piccolo tubero presente nella regione di Valencia.

Consigliamo di provarla specialmente quando le temperature raggiungono picchi elevati, perché è davvero rinfrescante.

Agua de Valencia

 

Al decimo posto nella lista di cosa mangiare a Valencia, o meglio bere in questo caso, troviamo l’agua de Valencia, un’altra tipica bevanda della città.

l’agua de Valencia altro non è che un cocktail, simile alla sangria, ma che differisce per gli ingredienti utilizzati. Per prepararla si usa infatti la cava (o lo champagne), il succo d’arancia e la vodka (o il gin).

Noi l’abbiamo provata in accompagnamento alla paella valenciana e dobbiamo dire che l’abbinamento è davvero ottimo e azzeccato.

post a comment