Top
cosa fare a Firenze con le amiche

Quando si pianifica un viaggio in una città d’arte, capire cosa fare in un luogo con un così vasto patrimonio culturale può essere piuttosto intimidatorio. La semplice domanda, cosa fare a Firenze? può essere più complicata di quanto sembri. Può sembrare del tutto normale visitare tre musei in un giorno a Firenze, ma la verità è che può essere estenuante. Soprattutto se sei con le amiche… e quindi, cosa fare a Firenze con le amiche?

Personalmente, abbraccio la filosofia del viaggio lento. Invece di correre a vedere tutti i maggiori siti, perché non scegliere solo alcuni luoghi distinti (e non sempre i più famosi), e prenderti il ​​tuo tempo per immergerti nell’atmosfera di un dato luogo? Dopo tutto, questa è la tua vacanza, e parte di questo è essere fisicamente e mentalmente riposata.

Poiché spesso ricevo domande su dove andare e cosa vedere a Firenze, ho pensato che sarebbe stato più facile compilare un elenco di raccomandazioni personali basate sulla mia esperienza a Firenze con le amiche. A proposito, hai già letto la mia guida su cosa fare a Roma con le amiche? Clicca qui!

Giorno 1: cosa fare a Firenze con le amiche

Primark

Non si può iniziare un weekend tutto al femminile senza un po’ di sano shopping! Lo sapevi che a soli 40 minuti da Firenze c’è uno dei tre Primark italiani? Preparati a passare almeno tre ore di compere sfrenate: è grandissimo e troverai di tutto, persino oggetti a tema Game of Thrones e Harry Potter.

cosa fare a Firenze con le amiche

Gli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è uno dei più antichi e famosi musei d’arte del mondo occidentale. I capolavori del Rinascimento che troverete sono unici nel loro genere (stiamo parlando di dipinti di artisti famosi come Michelangelo e Leonardo da Vinci, ad esempio).

cosa fare a Firenze con le amiche

Fu progettata da Giorgio Vasari a metà del XVI secolo per ospitare le 13 più importanti corti fiorentine, chiamate “uffici“. Oggi ospita 90 sale museo con alcuni dei dipinti più importanti e famosi del mondo. Opere di Giotto, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Caravaggio e Botticelli, così come numerosi dipinti fiamminghi e olandesi sono disposti in ordine cronologico per un emozionante viaggio attraverso la storia dell’arte.

cosa fare a Firenze con le amiche

 

 

Il carosello storico

In Piazza della Repubblica, a Firenze, c’è una giostra con 20 cavalli e due “carrozze del re” dorate. La giostra è fatta di legno ed è dipinta con vivacità dai colori rosso e blu. Questa è l’antica giostra della famiglia Picci (come si legge in un pannello lungo la cima), e va in giro ogni giorno da novembre a maggio, dalle 10 del mattino alle 8 circa di sera.

Il carosello è gestito da Carlo Picci, che rappresenta la quarta generazione della famiglia a gestire una giostra. La giostra in Piazza della Repubblica risale agli inizi del XX secolo ma è stata restaurata con cura.

cosa fare a Firenze con le amiche

Aperitivo vista duomo nella biblioteca Le Oblate

L’aperitivo vista Duomo è uno dei più richiesti dai turisti, ma spesso anche il più costoso.

Quello che in pochi sanno è che, nella Biblioteca delle Oblate, si trova un Cafè con gigantesche vetrate dalle quali si può ammirare la cupola della Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Non è affollato e c’è la possibilità non solo di bere ma anche di spizzicare qualche assaggio di ‘tapas’ fiorentine.

cosa fare a Firenze con le amiche

Cena tipica fiorentina da Il tocco di Bacco

Dopo l’aperitivo, è il momento di fare sul serio: recatevi al ristorante Il Tocco di Bacco per una cena fiorentina come si deve. Qui potrete gustare pietanze tipiche della tradizione di Firenze, come i pici, i crostini con fegatini di pollo, e ovviamente la mitica fiorentina.

Prezzi contenuti e buona qualità.

cosa fare a Firenze con le amiche

 

 

Buonanotte… alla goccia

Cosa fare a Firenze con le amiche? Ci vuole anche un pizzico di follia!

Prima di andare a dormire, non potete perdervi una delle esperienze più strambe della città: bere un cicchetto direttamente dal ‘dottore degli shot’, Eby.

Lo troverete nel suo locale, Eby’s, e quello che dovete ordinare è uno shot alla banana. Ma preparatevi ad assistere ad un rituale alquanto strano, fatto di urla, incitazioni e risate. Non voglio svelarvi troppo per non rovinarvi la sorpresa, ma fidatevi, questo posto vale assolutamente una visita.

cosa fare a Firenze con le amiche

Giorno 2: cosa fare a Firenze con le amiche

Ponte Vecchio

Ponte Vecchio è uno dei punti di riferimento di Firenze e sicuramente il ponte più fotografato della città. Il ponte più famoso di tutti è stato costruito nel punto più stretto dell’Arno ed è l’unico rimasto con case e negozi.

cosa fare a Firenze con le amiche

In parte questo perché qualcosa di importante è stato costruito sopra di loro: il Corridoio Vasariano. Questo passaggio “segreto”, costruito da Vasari per il duca Cosimo I de ‘Medici nel 1565, collega Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti. Nel 1593 le gioiellerie che i turisti amavano furono portate sul ponte al comando di Ferdinando, l’erede dei Medici che pensava che i precedenti inquilini (macellai) avessero un odore troppo brutto per avere i loro negozi proprio sotto il suo corridoio.

Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo, con la sua magnifica vista panoramica della città, si trova nel quartiere di Oltrarno e probabilmente è la piazza più famosa di Firenze. La vista da questo punto di osservazione è giustamente famosa ed è stata riprodotta su innumerevoli cartoline e istantanee nel corso degli anni.

cosa fare a Firenze con le amiche

Per arrivarci si può passeggiare per le stradine del quartiere di San Niccolò, dove probabilmente vedrete lo studio di Clet a San Niccolò. Clet è un famoso artista francese che ha deciso di aprire il suo studio a Firenze, una visita veloce ti sorprenderà!

 

 

Giardino dell’Iris

L’Iris Garden è uno dei migliori segreti nascosti di Firenze, probabilmente a causa del tempo limitato in cui è aperto ogni anno. Il giardino è su una collina lussureggiante accessibile dal lato est di Piazzale Michelangelo. È un ottimo posto per allontanarsi dalla folla e dalla città per una tranquilla passeggiata.

cosa fare a Firenze con le amiche

Il giardino appartiene alla “Società Italiana dell’Iris“, un’associazione che promuove il fiore. Ogni anno viene organizzato un concorso internazionale per la coltivazione dell’Iris. Attraverso una combinazione di fiori viene creato un display ogni anno che ha il colore dell’iride rappresentato nello stemma di Firenze.

Il giardino è aperto solo a Maggio! Dal 2 al 20, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00, e sabato e domenica dalle 10 alle 19.

Pausa pranzo all’Antico Vinaio

Uno dei pochi veri fast food fiorentini rimasti in città.

All’Antico Vinaio c’è sempre gente; potrebbe essere per l’ottimo cibo, i prezzi contenuti, o per i personaggi interessanti schiacciati nel piccolo bar e riversati sulla strada.

Provate un classico rotolo di pane croccante con porchetta, maiale arrosto ripieno o schiacciata con prosciutto, o il pane piatto fatto con olio d’oliva. I venditori sono spesso preparati per un servizio più veloce all’ora di pranzo, ma sono sempre disposti a creare qualcosa dagli ingredienti freschi visualizzati nel bancone sottostante.

cosa fare a Firenze con le amiche

In prima serata sono disponibili spuntini a prezzi ragionevoli per accompagnare un bicchiere di prosecco o uno dei vini rossi toscani lasciati su uno scaffale da versare.

La chiesa di Santa Croce

La chiesa di Santa Croce è l’Abbazia di Westminster di Firenze: contiene infatti le tombe dei giganti del Rinascimento, come Michelangelo, Machiavelli, Galileo e Rossini (oltre ad alcuni grandi affreschi di Giotto e una rinomata scuola di cuoio).

cosa fare a Firenze con le amiche

Questo grande fienile di una chiesa francescana sul lato occidentale di Firenze è un santuario di grandi affreschi trecenteschi di Giotto, i chiostri ospitano la Cappella de ‘Pazzi del Brunelleschi, il convento in parte dedicato a una famosa scuola di cuoio, e la chiesa stessa funge da abbazia di Westminster del Rinascimento, disseminata delle tombe (spesso monumentali) di tali notabili fiorentini come Michelangelo, Galileo, Machiavelli e altro ancora.

 

 

Una foto-tessera ricordo

Cosa fare a Firenze con le amiche? Tante foto-ricordo, ovviamente.

Vuoi una meravigliosa foto ricordo di Firenze? All’angolo tra Via Nazionale e Piazza della Stazione, c’è un piccolo chiosco di foto d’epoca!

Poco prima di lasciare Firenze, vicino alla stazione centrale (Firenze Santa Maria Novella), puoi fare le tue foto in una meravigliosa cabina fotografica vintage. In realtà, quattro foto ricordo in bianco e nero!

cosa fare a Firenze con le amiche

Costa solo 2€ (meno di altre nuove cabine fotografiche digitali che costano 4 €!) per avere le tue foto scattate in questa cabina fotografica d’epoca. Tuttavia, devi aspettare quasi 5 minuti e mezzo prima che le foto siano pronte!

post a comment