Top

Qualche giorno fa ci è giunta voce da più persone che alcuni profili Instagram molto famosi si starebbero comprando i followers. Noi non volevamo crederci, così abbiamo controllato su Ninjalitics e abbiamo scoperto che alcuni  profili hanno numeri sospetti riguardo ai followers. Come è possibile verificarlo? Basta sapere come funziona Ninjalitics e saper leggere dati e grafici in maniera corretta.

Abbiamo diffuso la notizia, senza fare nomi ovviamente, ma in molti ci hanno risposto che non sanno come funziona Ninjalitics. Cioè non sanno riconoscere e distinguere chi si compra i followers.

Il post di oggi serve proprio a questo. A far capire, schermata per schermata, come leggere le statistiche e capire chi potrebbe comprare followers. In sostanza, vogliamo fare chiarezza su questa piattaforma e spiegare una volta per tutte come funziona Ninjalitics.

Dato che non abbiamo nulla da nascondere, abbiamo deciso di metterci la faccia, per cui abbiamo inserito tutti i nostri grafici e le nostre statistiche, confrontate con con quelle di profili anonimi che hanno strane crescite .

Cos’è Ninjalitics

Ninjalitics è una piattaforma nata l’estate del 2018 che consente a chiunque, anche senza essersi registrato, di poter verificare in qualsiasi momento i dati statistici dei profili Instagram.

In sostanza, si tratta del sito più autorevole per capire innanzitutto chi compra i followers, ma anche per scovare chi fa un uso costante e massiccio della cosiddetta tecnica del follow/unfollow.

Una tecnica che consiste nel seguire un profilo Instagram per poi toglierlo non appena questo profilo ti segue. Una strategia che noi non condanniamo come il fatto di comprarsi followers, a meno che essa non venga fatta in maniera massiccia. Ma ne riparleremo in un altro post dedicato solo a questa tecnica.

Capire come funziona Ninjalitics è dunque molto importante perché, con un minimo di attenzione, si può capire quali profili Instagram giocano sporco.

Il nostro intento è quello di far conoscere a quante più persone Ninjalitics e il suo funzionamento, così che questa pratica di comprarsi i followers finisca una volta per tutte.

Come funziona Ninjalitics

Schermata iniziale

Per prima cosa, bisogna accedere al sito di Ninjalitics e la schermata che ti appare è esattamente quella della foto sovrastante.

Bisogna inserire il nome del profilo Instagram che si vuole analizzare e dopo pochi istanti la schermata principale dei dati statistici sarà la seguente.

come funziona Ninjalitics-schermata-iniziale

Sono segnati subito i dati più generali: numero di followers, persone seguite, numero di post, media commenti, media like e la percentuale di engagement, ovvero il rapporto che c’è tra numero di followers e numero di like e commenti.

Mediamente un profilo con 30-40K followers dovrebbe avere un engagement compreso tra 4-8%. Se dovesse essere molto superiore allora è abbastanza probabile che questo profilo si compra i like alle foto e i commenti sono tutti finti.

Inoltre, già da qui si può capire chi compra i follower. Se vedi un profilo che ha ad esempio 100 post pubblicati e 20K-30K o più di follower, sarà molto probabile che questi sono in gran parte comprati. Comunque dai grafici seguenti potrai capirlo meglio.

Crescita del profilo

come funziona Ninjalitics-crescita-profilo

La seconda schermata che viene mostrata è già molto importante ed è il primo step per capire come funziona Ninjalitics.

Dal grafico riferito al nostro profilo, si può vedere come nell’ultimo mese la linea che rappresenta la crescita dei followers sia stata una crescita grossomodo costante e lineare, senza notevoli sbalzi e picchi verso l’alto.

In quest’altra schermata, invece, si può notare come ci siano stati alcuni sali (linee blu) e scendi (linee rosse) relativi ai followers guadagnati e persi.

Ma la cosa più strana di tutte è il fatto di vedere dei picchi molto alti da un giorno all’altro.

Questo dunque è il primo campanello d’allarme per capire chi potrebbe comprare i followers. Se noti da questo grafico dei picchi verso l’alto così marcati e definiti è probabile che i followers non siano reali. Ma più avanti te lo mostriamo nel dettaglio.

Crescita giornaliera

come funziona Ninjalitics-crescita-giornaliera

La crescita giornaliera è la terza schermata che ci si ritrova davanti. Qui abbiamo inserito la crescita dei followers giornaliera, dove le linee blu corrispondono ai followers guadagnati ogni giorno, mentre le linee gialle corrispondono alle persone che abbiamo seguito o non seguito più.

Questa schermata serve più che altro a capire chi fa un uso intensivo del follow/unfollow. Come si può vedere dal nostro grafico, nell’ultimo mese non ci sono picchi clamorosi di persone seguite o non seguite.

Ecco invece alcuni esempi di grafici relativi a profili travel famosissimi come si presentano.

Questi sono solo 2 esempi di travel blogger che quasi quotidianamente applicano la strategia del follow/unfollow in maniera intensiva. Lo si capisce perché vengono seguite centinaia (in alcuni casi migliaia) di profili un giorno, per poi toglierli il giorno dopo o quelli successivi.

Fare follow/unfollow può essere una tecnica proficua se fatta a poche persone, magari quando si apre all’inizio il profilo Instagram. Ma continuare ad aggiungere e togliere così tanti profili è rischioso, perché Instagram può bloccarti queste funzioni o bannarti dal social.

Di sicuro, però, da questi grafici si evince anche chi compra followers e questo è un passaggio chiave per capire come funziona Ninjalitics.

Questi tre grafici appartengono a 3 travel influencer di tutto rispetto e dai grafici ci sembrano attività un po’ sospette.

Nel primo grafico ci sono dei picchi clamorosi negli ultimi mesi, dove si sfiorano quasi i 1000 followers in un slo giorno.

Così come nel secondo grafico, dove il profilo in questione ottiene picchi di oltre 2000 o 3000 followers guadagnati in un giorno.

Nel terzo caso poi c’è il culmine. Si arriva in svariati casi ad avere in un giorno un incremento anche di 10.000 o 20.000 followers. Salvo poi perderne oltre 40.000 qualche settimana dopo.

Le nostre non sono in alcun modo accuse, ma semplici letture dei grafici. Ci possono essere situazioni particolari per le quali, in certi giorni, si hanno degli aumenti consistenti e non vuol dire in alcun modo che i followers sono comprati.

Ad ogni modo, i grafici sono pubblici e ciascuno li interpreta come meglio crede.

Statistiche settimanali e mensili

come funziona Ninjalitics-statistiche-settimanali-mensili

Poi ci sono le statistiche settimanali e mensili, utili più che altro per avere un’idea complessiva di quanti followers aumenta un profilo in una settimana o in un mese.

Noi nell’ultima settimana abbiamo guadagnato 329 followers, mentre nell’ultimo mese 1320, ovvero circa 44 al giorno.

Ecco, un profilo che non gioca sporco può guadagnare fino a 100-150 followers al giorno. Questo perché, specialmente se non si viaggia spesso o non ci sono situazioni particolari, è difficile guadagnare molti followers al giorno.

Ecco dunque un profilo travel che indubbiamente gioca sporco e del quale, così come dei suoi simili, bisogna diffidare, non appena si vede una tabella così.

Guadagnare 638 followers in una settimana e oltre 3000 in un mese è molto difficile, specie per un profilo che non ha molti followers più di noi.

La media giornaliera supera dunque i 100 followers, una media alquanto alta e fuori dalla media. Ecco perché anche questa tabella è importantissima da leggere, per capire chi si potrebbe comprare followers o sta sfruttando il follow/unfollow in maniera massiccia.

Crescita media giornaliera dell’ultima settimana

come funziona Ninjalitics

Subito dopo la crescita settimanale e mensile ecco quella giornaliera. Per questa tabella vale lo stesso discorso della precedente.

Se il numero di follower guadagnati al giorno è superiore di molto ai 70 ci potrebbe essere qualcosa di sospetto.

Non è tutto però. da questa piccola tabella si evince anche chi potrebbe fare attività di follow/unfollow. I gradi sono: nessuna attività (che di solito è evidenziata anche nella primissima schermata), bassa, media, alta e molto alta.

Bada bene che Ninjalitics evidenzia la parole “possibile” perché ovviamente non c’è nessuna prova che i profili Instagram facciano uso di quest’attività.

Certo è che se c’è scritto che la possibile attività di follow/unfollow è alta o molto alta, è altrettanto probabile che si tratti proprio di follow/unfollow.

Migliori post

come funziona Ninjalitics-migliori-post

Questa è semplicemente un grafico che analizza gli ultimi 12 post su Instagram e mette in luce il numero di like (linea blu) e il numero di commenti (linea gialla).

Non si evince però in alcun modo se qualcuno si compra i followers.

Hashtag

come funziona Ninjalitics-hashtag

Stesso discorso vale per il grafico relativo agli hashtag più utilizzati negli ultimi 12 post. Ninjalitics offre i 30 hashtag più usati, ma non si evince neanche in questo caso chi compra followers o fa attività sospette.

Analisi dettagliata

come funziona Ninjalitics-analisi-dettagliata

Eccoci giunti all’ultimo step per capire come funziona Ninjalitics: l’analisi dettagliata giorno per giorno dei followers guadagnati e seguiti.

Dal nostro grafico si può notare come il numero di followers guadagnati al giorno sia appunto intorno ai 47, con un solo giorno veramente proficuo (69 followers), frutto probabilmente del nostro viaggio in Marocco.

Ecco invece un altro esempio di grafico:

Dal grafico si notano crescite considerevoli di followers. Infatti, alcuni giorni ci sono stati aumenti di 900 followers o persino oltre i 1000.

Lo ribadiamo, questo però non vuole certamente dire che i followers sono stati comprati, ma che possono essere stati organicamente guadagnati grazie a partecipazioni a giveaway, shoutout tra colleghi, hashtag condivisi, partecipazione ad eventi speciali o a programmi tv.

Queste tecniche sono molto utilizzate al giorno d’oggi per avere crescite organiche di followers, per cui l’aumento può essere dettato da alcune di queste strategie.

Ad ogni modo abbiamo cercato di essere più chiari e discreti possibili, per spiegarti nel dettaglio come funziona Ninjalitics.

 

 

*Errata corrige: nella versione precedente dell’articolo, avevamo pubblicato degli screenshot anonimi riferiti a profili Instagram colpevoli, secondo noi, di aver comprato dei followers. Dopo la pubblicazione dell’articolo, abbiamo avuto modo di confrontarci con i diretti interessati, i quali ci hanno spiegato le tecniche organiche con le quali hanno ottenuto tale crescita di followers (giveaway, shoutout, hashtag condivisi, e partecipazione ad eventi). Per questo motivo, ci scusiamo per essere giunti a conclusioni così affrettate. Questo per farvi capire che non è così semplice interpretare i dati e le statistiche del sito Ninjalitics (o simili).

post a comment