Top
Africa

Edonistica, alla moda, affascinante: è difficile resistere a Galway. Il nome irlandese della città, Gaillimh, deriva dalla parola gaill che si traduce in "stranieri" o "estranei", riferendosi ad un gran numero di visitatori che, nel corso degli anni, non hanno mai più lasciato la città. Noi abbiamo visitato Galway in un giorno, durante il nostro on the road irlandese, e siamo riusciti ad avere una panoramica completa di questa cittadina. Ricca di storia, offre una miriade di svaghi e divertimenti: pub colorati, caffè bohémien, mercati, librerie, e molto altro. Rinomata per il suo spirito artistico e l'atmosfera rilassata, Galway è l'unico posto in Irlanda che devi visitare per capire davvero di cosa si tratta. È forse l'area urbana più bella di tutta l'Irlanda ed è una destinazione estremamente popolare per i viaggiatori. Non sorprende quindi che ci siano moltissime cose da fare qui, quindi diamo un'occhiata alle migliori attività per esplorare in lungo e in largo Galway in un giorno.   [the_ad id="821"]  

È arrivato il momento di parlare in concreto di un argomento cardine per gli appassionati di OTR (on the road) in Europa: ovvero come organizzare un road trip in Irlanda nel migliore dei modi. Dopo il Coast to Coast negli Stati Uniti del 2018 e l'on the road nelle isole Lofoten lo scorso marzo, abbiamo voluto metterci in gioco con un altro viaggio in macchina in Europa. Un viaggio che avevamo nel cassetto da diversi mesi e che non vedevamo l'ora di affrontare.

Africa

In tutto il 2019 siamo stati per ben 3 occasioni in Marocco e tutte le volte, prima di partire, conoscenti, amici e famigliari ci facevano sempre la stessa domanda: "ma il Marocco è sicuro?". Questa domanda è legittima, dato che è ancora fresco il ricordo di quelle due ragazze danesi che sono state rapite e uccise non molti mesi fa. Ma si tratta solo di un episodio. Il Marocco non è solo questo e con questo articolo vogliamo sfatare i tabù, secondo i quali il Marocco è una meta pericolosa e da evitare.

Alzi la mano chi non ha mai desiderato di prenotare qualcuno dei pacchetti vacanze All inclusive in una struttura da favola, ed essere coccolato per tutta la durata del soggiorno? Con Voyage Privé questo sogno può diventare realtà, sia che tu voglia goderti la vacanza in coppia, in famiglia o persino da solo, nel relax più assoluto e rigenerante possibile. Noi abbiamo avuto la fortuna di essere ospiti di alcuni resort All inclusive, e possiamo dirti che in quei viaggi abbiamo raggiunto l'apice della tranquillità, lasciando a casa stress e ansie varie. E dato che l'estate deve ancora terminare, vogliamo offrirti alcuni suggerimenti di pacchetti vacanze All inclusive da considerare magari per le ultime settimane di ferie.

Africa

Ogni volta che viaggio in un luogo un po’ più conservatore, alcune ragazze mi lasciano messaggi o inviano e-mail chiedendo cosa ho messo in valigia e come mi sono vestita in quel determinato paese. Il Marocco è stata una meta che ha affascinato moltissime di voi, quindi ho promesso che avrei condiviso come vestirsi in Marocco insieme ad alcuni dei miei must-have preferiti per viaggiare. Come vestirsi in Marocco non dovrebbe stressarti: è la parte più divertente! Ho scritto in passato un paio di post simili:

Il Marocco è un paese musulmano e sebbene parlino francese in alcune zone, spagnolo in altre e siano abituati ai turisti, è ancora un luogo conservatore. Rispetto alla Giordania, ad esempio, il Marocco è molto più conservatore. Ma ciò non significa che non puoi essere te stessa, usando i tuoi vestiti abituali. Ecco alcune idee perfette per la tua valigia marocchina!

Africa

Una delle sfide in cui ci siamo cimentati durante i 4 giorni a Parigi è stata quella di trovare le migliori location per fotografare la Torre Eiffel. Location famose, certo, ma anche location insolite e particolari, con un unico punto in comune: essere altamente fotogeniche per scatti indimenticabili. Siamo riusciti a trovarne 10, ma siamo sicuri che esistono molti spot altrettanto caratteristici. Ecco quali sono le nostre migliori location per fotografare la Torre Eiffel.

Africa

Quando studiavo storia dell'arte al liceo ero totalmente affascinato dall'impressionismo, in particolare da Claude Monet, il pittore per eccellenza di questo movimento artistico. Desideravo vedere dal vivo le location che hanno ispirato i suoi dipinti e, finalmente, durante il nostro soggiorno a Parigi sono riuscito a coronare questo sogno. Vedere dal vivo i Giardini di Monet a Giverny e la casa in cui Monet ha vissuto. L'esperienza, però, non è stata esattamente come la immaginavo. La pace e la tranquillità che trasparivano dai dipinti, purtroppo, non si respiravano affatto. Per questo ho deciso di raccontare la giornata ai Giardini di Monet a Giverny, parlando sia degli gli aspetti positivi, ma anche di quelli negativi.

Prima di partire per l'Irlanda pensavamo di affrontare una vera e propria impresa, visto che avremmo dovuto rinunciare al cibo italiano per ben 2 settimane. Eppure quest'isola ci ha sorpreso anche dal punto di vista culinario, ed è per questo che vogliamo mostrarti cosa mangiare in Irlanda. Un percorso attraverso i 15 piatti più tipici e rinomati che vanno assaggiati almeno una volta nella vita.

Africa

Un'altra tappa del nostro on the road in Irlanda è stata Derry. Prima di tutto, come chiamarla? Derry o Londonderry? Bene, se sei un nazionalista (tipicamente la comunità cattolica) è Derry, e se sei un unionista (tipicamente la comunità protestante, che vuole mantenere i legami con il Regno Unito) è Londonderry. I murales di Derry sono ciò che più rappresenta meglio questa dualità politica e sanguinosa. Sebbene il nome ufficiale sia Londonderry, in origine era chiamata semplicemente Derry, da una vecchia parola irlandese che significa ‘quercia’, che è il simbolo della città. Fu in seguito cambiato quando un gruppo di coloni provenienti dall'Inghilterra e dalla Scozia arrivò all'inizio del XVII secolo. Questa città irlandese riflette in larga misura la divisione tra cattolici e protestanti: la politica irlandese è eccezionalmente complessa e difficile da capire. Per questo, molti artisti hanno pensato di riflettere i loro malumori e battaglie a riguardo in molteplici murales di Derry sparsi nel quartiere di Bogside. Vediamoli assieme!

Africa

Dopo averti fatto scoprire alcuni luoghi instagrammabili in Irlanda, alle Lofoten a Barcellona e a Marrakech, abbiamo deciso di svelarti i luoghi più instagrammabili di Miami, una città piena zeppa di spot fotogenici che meritano di essere immortalati almeno una volta nella vita. La lista ovviamente sarebbe molto più lunga, ma abbiamo voluto restringere il campo soltanto a 10 luoghi. Quelli che per noi sono stati i più significativi e che rendono meglio nelle foto su Instagram