Top

Io e Sara non amiamo troppo visitare i musei quando siamo in vacanza, preferiamo esplorare la città e vivere le giornate come fossimo gente del luogo e non semplici turisti. A New York però è stato diverso. Ci sono così tanti musei che è impossibile visitarli tutti, ma quantomeno è possibile entrare nei musei gratis a New York. È un ottimo modo per far avvicinare la cultura con le persone meno abbienti. Ecco, dunque, una lista dei principali musei gratis a New York, con consigli su quando è meglio andare senza pagare neanche un dollaro (o quasi).

Africa

Spesso mi viene chiesto qual è la cosa che mi è piaciuta di più durante il nostro soggiorno a New York. E spesso la faccia del mio interlocutore appare sorpresa nel sentire che il mio posto preferito in assoluto è la sala da tè Alice's Tea Cup a New York, una sala da tè a tema Alice nel Paese delle Meraviglie. E’ la prima cosa che mi viene in mente quando penso a New York. Perché per me New York è stata esattamente come un Paese delle Meraviglie (scoprite qui le 10 cose da fare a New York a Natale!).

Africa

Anche per i non appassionati di basket come noi è stata una grande emozione vedere una partita NBA al Madison Square Garden a New York, ovvero il Santiago Bernabeu della pallacanestro. Quando siamo andati a New York, in verità, non siamo stati molto fortunati. Abbiamo assistito infatti al match New York Knicks vs Atlanta Hawks, due squadre non propriamente tra le più forti dell'NBA. Ma le altre opzioni non erano granché migliori. Ad ogni modo, assistere a un match di basket è un must se si va a New York e oggi vi spiegherò come fare per vedere una partita NBA al Madison Square Garden.

Africa

Durante le due settimane trascorse nella Grande Mela siamo rimasti ammaliati dalla quantità, ma soprattutto dalla varietà, dei ristoranti presenti in questa città. Così, abbiamo provato tantissime tipologie di cucina, sia economiche che non, con una sola regola basilare: niente fast food. Vogliamo dunque presentarvi i 5 ristoranti da provare a New York, tutti con piatti diversi, ma squisiti, che ci hanno fatto innamorare ancora di più di questa metropoli.

Africa

Esattamente due anni fa, il 21 dicembre 2015, io e Lorenzo partivamo per quindici bellissimi giorni nella madre di tutte le metropoli: New York. Era la mia prima volta lì, e volevo vivermela non da turista (ovvero, abolite tutte le sveglie prima delle 9.00 di mattina), ma da abitante del luogo, come una Carrie Bradshaw qualsiasi. E per farlo avevo scelto il periodo più magico dell'anno: Natale e Capodanno. Vi consiglio assolutamente almeno una volta nella vita di passare un Natale a New York, perché sarà l'esperienza più totale e meravigliosa che farete. E se deciderete di farlo, non potete perdervi le 10 cose da fare a New York a Natale che abbiamo stilato per voi. Scopritele qui sotto: