Top
Austria

Cosa fai quando sei in montagna, ti capita un imprevisto e trovi tutte le strade chiuse causa valanghe? Improvvisi! E spesso le giornate improvvisate sono quelle più divertenti. Di sicuro lo è stato il nostro secondo giorno a Mosern, nel Tirolo austriaco, svegliati da 70 cm di neve, caduta nella notte e nei giorni precedenti. Impossibile resistere al richiamo della neve fresca: nel giro di 10 minuti avevamo già le tute da neve addosso e uno slittino tra le mani. Il nostro hotel, il Panoramahotel Inntalerhof (avete già letto la nostra recensione qui?) oltre ad averci noleggiato lo slittino al costo di 5€ in due, ci aveva consigliato la pista da slittino di Mieders, una tra le migliori piste da slittino nel Tirolo austriaco. Si snodava per 7km tra le Alpi dello Stubai, perciò non restava che andarla a provare.

Austria

Se amate il brivido e l'adrenalina tanto quanto lo amiamo noi, allora c'è un luogo nel Tirolo austriaco che fa per voi: Highline 179, il ponte sospeso più lungo al mondo in stile tibetano. L'idea di andare in Austria infatti, è partita proprio dopo che su internet abbiamo scovato questo ponte. Non avendo mai provato un'esperienza simile, non abbiamo perso un istante e ci siamo messi subito all'opera per organizzare i nostri 4 giorni nel Tirolo austriaco. Obiettivo: provare l'ebrezza di camminare sull'Highline 179, il ponte sospeso più lungo al mondo in stile tibetano.

Austria

Quando abbiamo prenotato il nostro primo soggiorno nel Tirolo austriaco al Panoramahotel Inntalerhof ciò che avevamo in mente era: montagne innevate, un camino col fuoco acceso, e quelle camere in legno che ti fanno sentire come dentro ad una baita. Per rendere i nostri sogni realtà, abbiamo scelto come destinazione il Tirolo austriaco, una garanzia in fatto di panorami magnificamente dipinti di neve e hotel dove rilassarsi. Cercavamo un hotel che si trovasse sia vicino ad Innsbruck (una delle più belle città austriache) sia vicino al confine con la Germania, dove poter visitare il castello di Neuschwanstein ed il ponte tibetano più lungo al mondo, dei quali vi parleremo prossimamente. Così, abbiamo optato per il paesino di Mösern, in una posizione strategica poiché era anche a 5 minuti dalle piste da sci di Seefeld in Tirol. Qui, non potevamo chiedere di meglio che soggiornare nel Tirolo austriaco al Panoramahotel Inntalerhof, collocato in uno stupendo punto panoramico da dove poter ammirare tutta la valle.

Bulgaria

Mentre Sara si godeva Roma e le sue meraviglie, io e il mio omonimo amico Lorenzo abbiamo trascorso il nostro primo weekend a Sofia, capitale della Bulgaria e, guarda caso, ex colonia proprio dell'impero romano. Devo dire che prima di partire non ero convinto della scelta, ero dubbioso sulla bellezza, ma soprattutto sulle attività che Sofia potesse offrire. Invece ne sono rimasto piacevolmente impressionato e sono convinto che questa città meriti una visita anche in estate.

Spagna

L'anno scorso, a dicembre, abbiamo deciso di concederci la nostra prima fuga invernale al caldo optando per Lanzarote, alle Canarie, dato che nessuno dei due c'era mai stato. Un'isola vulcanica che ci ha affascinato fin dall'atterraggio e che, durate la nostra settimana di vacanza, abbiamo girato in lungo e in largo on the road. Abbiamo così scoperto le 5 cose da fare assolutamente a Lanzarote e che assolutamente vi consigliamo se decidete di visitare quest'isola.

Spagna

Sognate di rilassarvi in un lussuoso hotel in riva al mare senza spendere una fortuna? Noi abbiamo realizzato questo sogno durante il nostro soggiorno cinque stelle al resort Gran Castillo a Lanzarote. Proprio tra pochi giorni, l’anno scorso partivamo alla scoperta dell’isola di Lanzarote, piccola perla delle Gran Canarie. Lorenzo mi aveva convinta a scappare dal freddo e dal grigio dell’inverno bolognese scegliendo una meta al caldo. Dove c’erano 25 gradi e dove si stava in costume tutto il giorno, senza andare troppo lontano dall’Italia. In cerca di un alloggio dove soggiornare durante la nostra vacanza, un amico ci consiglia un lussuoso resort cinque stelle all inclusive con piscine, il Gran Castillo Tagoro Family & Fun Play, direttamente sulla spiaggia. “Non sarà mai all’altezza del nostro budget”, è stato il mio primo pensiero, immaginandomi già cifre a quattro zeri. Così, quasi più per curiosità che per altro, ho cercato il resort su Booking.com, restando immediatamente sorpresa dal prezzo: 600€ a testa per 7 notti. Inutile dire che dopo cinque minuti avevamo già una camera prenotata. Vediamo nei dettagli come è andato il nostro soggiorno cinque stelle al resort Gran Castillo a Lanzarote!

Slovenia

Ricca di splendidi paesaggi e natura incontaminata, la Slovenia è ultimamente diventata famosa anche per un nuovo tipo di viaggio: quello eco-friendly. Noi abbiamo voluto abbracciare questa nuova tipologia di turismo durante la nostra visita al lago di Bled, alloggiando in una location all'aria aperta: il Glamping. Un posto così magico non lo avevamo ancora trovato, nonostante molti viaggi fatti. Il Glamping sul lago di Bled è un’esperienza unica ed imperdibile. Vediamo nei dettagli di cosa si tratta.

Belgio

La nostra breve fuga a Bruxelles è avvenuta per caso, non programmata. Abbiamo deciso di partire infatti solo una settimana prima, trovando un’offerta super conveniente di Ryanair in cui proponeva voli in alcuni capitali Europee a soli 19.99€. Come non approfittarne? Ecco quindi il nostro suggerimento di itinerario su cosa vedere a Bruxelles in tre giorni. Siamo stati a Bruxelles solo tre giorni, ma ci sono bastati per innamorarci di questa città dal fascino antico. Molte cose da fare le avevamo programmate prima di partire, invece molte altre le abbiamo scoperte sul momento. Piccole meraviglie nascoste che non così spesso si trovano su guide o libri.

Regno Unito

Viaggiare non significa solo vedere nuovi posti o culture. Significa soprattutto vivere esperienze fuori dall’ordinario. Un’esperienza a cui tenevo particolarmente e che tenevo chiusa nel cassetto risale alla mia infanzia, quando impazzivo guardando e riguardando il cartone animato Disney "Il Re Leone”, il mio preferito in assoluto. Diventata grande, il sogno è diventato concreto grazie al musical Il Re Leone a Londra. Forse il più famoso dei musical teatrali, con le straordinarie musiche di Elton John. E la prima cosa che io e Lorenzo abbiamo fatto una volta arrivati a Londra è stata recarci al Lyceum Theatre e goderci questo meraviglioso spettacolo dal vivo.