Top
Africa

Dopo il nostro viaggio in Repubblica Dominicana, siamo riusciti a barrare un’altra casella nella nostra lista delle 100 cose da vedere prima di morire (che a breve verrà pubblicata sul blog): ovvero, Isla Saona, classificata nel 2014 come l’isola più bella al mondo. La nostra escursione a Isla Saona è stata resa ancora più speciale da SolCana Tour, che, dopo averci fatto provare l'ebbrezza dello snorkeling in mezzo a razze e tartarughe, ci ha accompagnato in questa avventura.

Andare ai Caraibi e non fare snorkeling è un po' come andare andare a Roma e non vedere il Colosseo. Dunque, una giornata dovevamo dedicarla per forza all'ebbrezza dello snorkeling a Punta Cana. Io avevo provato un'esperienza simile solo ad Urgada, in Egitto, mentre per Sara è stata la prima volta. Si è rivelata proprio una giornata indimenticabile, che ci ha fatto scoprire il piacere del mondo subacqueo, ed è per questo che abbiamo deciso di raccontarla.

Come siamo finiti a sorseggiare cocchi sotto verdi palme al Catalonia Bavaro Resort a Punta Cana? A Marzo 2017, in un pomeriggio di relax a casa, abbiamo dato una svolta alla nostra giornata prenotando una vacanza di 10 giorni in Repubblica Dominicana, per la precisione a Punta Cana. Ci pensavamo già da un po’, e ciò che ci ha convinto del tutto è stata un’offerta della compagnia Air France per il volo Bologna – Punta Cana (con scalo a Parigi) che abbiamo trovato sul sito Skyscanner a soli 462€ andata e ritorno. Per questo, uno dei nostri alleati fondamentali nel prenotare un viaggio è il tempo: prima prenoti, e più risparmi.