Top
copertina-casa per hobbit

Avete mai pensato di dormire in una vera casa per Hobbit? Il sogno di moltissimi fan de “Il Signore degli Anelli” e non solo, può avverarsi in pochi click. Nonostante la storia originaria sia ambientata in Nuova Zelanda, dove si trovano le autentiche casette per Hobbit utilizzate nel film, non è necessario fare oltre 22 ore di aereo per dormire in una di esse. Infatti, è possibile trovarne sia in Europa che in America, con prezzi che partono da 57€ a notte (in due), fino ad arrivare a 314€ per quelle più elaborate.

Le proposte che abbiamo selezionato per voi si trovano nel Regno Unito, in Germania e negli Stati Uniti (Washington e nel Montana).

Dove dormire in una casa per hobbit

REGNO UNITO, Powys – a partire da 57€ a notte per due persone

Questa casa per Hobbit la trovate cliccando qui su Airbnb. E’ una versione economica e molto artigianale, ma praticamente identica all’originale per forma e collocazione. E’ aperta agli ospiti da oltre un anno. Inoltre, è completa di fornello a legna, acqua corrente, e una splendida vista sulle vallate circostanti. Il bagno si trova nella casa principale affianco.

Questo alloggio ha 198 recensioni positive su Airbnb, e i prezzi partono da 57€.

Potete raggiungerlo partendo da Milano Malpensa (unico aeroporto diretto) atterrando a Cardiff, e poi in 2 ore di macchina (o 4 ore in treno) sarete arrivati a destinazione.

ESEMPIO: partenza lunedì 22 gennaio e ritorno venerdì 26 gennaio a 78€ con Flybe + soggiorno di 4 notti in casa Hobbit 130€ = totale 208€ a testa

casa per hobbit-regno-unito-esterno

vista-casa per hobbit

casa per hobbit-regno-unito

foto @ Airbnb

GERMANIA, Eisfeld – a partire da 114€ a notte per due persone

Queste case Hobbit sono costruite su un’altura, rivisitate in chiave moderna e leggermente differenti dalle originali. Sono state realizzate con tronchi di quercia, complete di camino e di terrazza all’aperto. Possono ospitare fino a 6 persone (ovviamente non per forza di altezza Hobbit), e si trovano tutte all’interno di un mini villaggio. La colazione è inclusa nel prezzo. Questa struttura, inoltre, è stata inserita da FamilyCheck (sito tedesco che classifica le migliori esperienze di viaggio) al primo posto come miglior destinazione turistica del 2014!

La trovate qui su Booking, con un punteggio di 8.3 su 10. Per raggiungerla, dovrete partire da Roma (unico aeroporto diretto) e atterrare all’aeroporto di Norimberga, da cui dista solo 1.30h di auto. Oppure, potete atterrare a Francoforte (con aerei disponibili da ogni città), da cui invece dista 2.30h di macchina.

ESEMPIO: partenza da Roma giovedì 30 novembre e ritorno domenica 3 dicembre a 61€ con Ryanair + soggiorno di 3 notti in casa Hobbit 171€ = totale 232€ a testa.

casa per hobbit-germania-esterno

interno-casa per hobbit-germania

giardino-casa per hobbit-germania

ristorante-casa per hobbit-germania

foto @ Booking

USA, Washington – a partire da 118€ a notte a testa

Tra tutte, questa è sicuramente la casa per Hobbit che più rispecchia l’originale in ogni dettaglio, porta d’entrata verde circolare compresa. Si trova completamente immersa sulla montagna del Columbia River Gorge, quindi i vostri vicini saranno cervi, conigli, uccelli. Per entrare nella casa, bisogna percorrere un sentiero di 100m sotto terra che in 5 minuti vi porterà alla tana. E’ tra le migliori strutture di Airbnb (la trovate qui), con 212 recensioni positive.

Si trova a sole 2.40h di auto da Seattle, quindi vi conviene atterrare lì. Gli aerei per Seattle partono da Roma, Milano, Pisa, Verona, Firenze, Torino, Bari, Catania, ma il più conveniente è l’aeroporto di Roma.

ESEMPIO: partenza da Roma giovedi 15 febbraio (con KLM) e ritorno giovedì 22 febbraio (con AirFrance) a €589 a testa + soggiorno di 1 notte in casa Hobbit  118€ = totale 707€ a testa.

casa per hobbit-washington-esterno

porta-verde-hobbit

letto-casa per hobbit-washington

entrata-casa per hobbit-washington

camino-casa per hobbit-washington

foto @ Airbnb

USA, Montana – a partire da 157€ a notte a testa

Per concludere, inseriamo anche questa proposta di casa per hobbit decisamente di lusso (la trovate qui su Airbnb), ma potrebbe essere un’idea carina per un insolito viaggio di nozze o un bel regalo di laurea. Immaginatevi la casa di Bilbo Baggins però arredata da Chiara Ferragni: un tripudio di stile e fantasia. E’ identica in tutto all’originale, si trova in una valle remota nel nordovest del Montana. E’ circondata da pini altissimi e da uno stagno di trote, ma soprattutto da autentici alpaca che pascolano in libertà. Attenzione però: i telefoni e i cellulari non hanno campo (è interamente sotteraneo).

Vi consiglio di alloggiare in questa casa Hobbit solo se state facendo un coast to coast, o un tour della parte settentrionale degli USA. Altrimenti, risulta piuttosto difficile da raggiungere e non conviene andare negli USA apposta. Dista circa 6 ore di macchina da Seattle.

Nel vostro coast to coast (o tour), potreste includere questo alloggio mentre passate da Washington al Montana, o viceversa. In questo caso, merita assolutamente anche solo una visita per una foto!

casa per hobbit-montana

porta-verde-hobbit

ponte-casa per hobbit-montana

cappello-gandalf

interno-casa per hobbit-montana

foto @ Airbnb

post a comment