Top
Africa

Proprio al confine con Toscana e Lazio, nei pressi di Capalbio, sorge uno dei parchi più stravaganti, ma allo stesso tempo innovativi che ci siano in Italia: il Giardino dei Tarocchi. A prima vista la somiglianza con il più celebre Parc Güell è impressionante. L'unica differenza è che in questo caso le 22 sculture che compongono il Giardino dei Tarocchi si ispirano proprio alle figure dei Tarocchi della tradizione, dal significato mistico ed esoterico. Abbiamo dedicato il pomeriggio alla scoperta di questo parco inaspettato ed è arrivato il momento di raccontarti com'è andata.

Africa

Prima di partire per il Brasile siamo stati sommersi da messaggi di persone che ci avvisavano che Rio de Janeiro è pericolosa come città e questo ci ha un po' destabilizzati. Ci hanno parlato di furti continui per strada, di sparatorie e persino di torture e ovviamente non è stato il massimo partire con questa mentalità inculcata nella testa. Una volta in città abbiamo effettivamente capito l'anima di Rio de Janeiro ed è per questo che abbiamo scritto questo articolo. Per spiegare se effettivamente Rio de Janeiro è pericolosa, dando consigli pratici su come stare in guardia, ma senza troppi allarmismi.

Africa

Uno dei luoghi più attrattivi per i turisti 365 giorni l'anno sono sicuramente le Terme di Saturnia in Toscana, anche se molte persone non sanno che esistono anche le Terme di Saturnia gratis. Esse sono chiamate Cascate del Mulino e si trovano non lontano da quelle a pagamento. Si tratta di vasche termali libere, senza alcun costo d'entrata né di parcheggio. Le uniche cose a pagamento sono le docce e il bar. In questo post ti forniamo alcuni suggerimenti riguardo a come passare una giornata speciale alle Cascate del Mulino, ovvero le Terme di Saturnia gratis.

Africa

Come vestirsi in Toscana per un weekend all'insegna di borghi medievali, vigneti e cipressi? C'è bisogno di un guardaroba adatto a qualsiasi situazione. Andare in vacanza dovrebbe essere semplice: niente Snapchat, niente Instagram, solo alcune fotocamere usa e getta, una piccola borsa per il trucco con un po’ di crema solare e balsamo per le labbra, e alcuni articoli mix-and-match di vestiti adatti alle condizioni meteorologiche. O forse se sei come me: prima del tuo viaggio scorri le foto delle vacanze delle celebrità (solo per un po' di innocua ispirazione) e poi hai visioni (non realistiche) del tuo feed che ricordano Emily Ratajkowski in Toscana. Certo, celebrità e fashion blogger di Instagram non sono l'ispirazione più realistica, soprattutto quando si tratta di fare le valigie per le vacanze. Ma tutti meritiamo di avere abiti nei quali ci sentiamo bene e foto che possiamo apprezzare per anni, sia che si tratti del nostro feed Instagram o di un album fotografico. Per il nostro weekend in Toscana, ho optato per abiti leggeri, accessori di base che ho potuto riciclare e re-indossare, e alcune gonne semplici con una varietà di top da mescolare e abbinare. Ecco come vestirsi in Toscana per un weekend bucolico!

Africa

Se decidi di andare a Rio in agosto, come noi, ovvero in pieno inverno, devi mettere in conto di fare a gara spesso con il maltempo. Visto che a noi è capitato in più giorni di non vedere il sole tutto il giorno, ci siamo chiesti cosa fare a Rio de Janeiro quando piove. "Grazie" alla pioggia abbiamo infatti scoperto diverse attività che probabilmente, se ci fosse stato bel tempo, non avremmo mai considerato. Per fortuna Rio de Janeiro offre una vasta gamma di luoghi al chiuso in cui passare piacevolmente il tempo, e in questo articolo ti illustriamo i 10 più gettonati e migliori secondo noi. Vediamoli insieme.

Africa

Se è la tua prima volta a Rio de Janeiro, non puoi rinunciare a rilassarti e osservare le persone lungo le rive di Copacabana o Ipanema. Ma non passare tutto il tuo tempo sul lungomare; la meravigliosa città di Rio ha una bellezza naturale ancora più spettacolare da offrire, con siti come il Tijuca National Park e il Pan di Zucchero. Avventurati in affascinanti quartieri come Santa Teresa e Lapa, per avere un vero assaggio di cosa significhi essere un Cariocas (brasiliani nativi nati a Rio de Janeiro). Tutto questo e molto di più lo puoi trovare nella nostra lista delle 20 cose da vedere a Rio de Janeiro. Rio de Janeiro è una città di contrasti, dove non puoi fare a meno di spostarti da un estremo all'altro (consigli su come muoversi a Rio de Janeiro? Clicca qui per leggere l'articolo!). Dagli splendidi litorali agli spericolati locali notturni sotterranei, dagli splendidi monumenti alle favelas. Ecco allora le 20 cose da vedere a Rio de Janeiro:

Africa

Hai un sito o un blog ma continui a ricevere poche visite? Probabilmente hai bisogno di un aiuto sul lato SEO. Oltre ad essere travel blogger professionisti, lavoriamo da anni come SEO specialist per diverse aziende, aiutandole non solo a migliorare il posizionamento online dei loro siti, ma implementando in questo modo anche i guadagni. Il nostro corso ‘SEO Academy’ è progettato per trasformarti in un professionista SEO con tutte le competenze per far sì che il tuo sito o il tuo blog decolli. Partecipando al nostro corso, sarai capace di dominare le molteplici sfaccettature della SEO, incluso il processo di indirizzare organicamente il traffico verso il tuo sito Web. Gli argomenti che tratteremo riguarderanno: la gestione e la ricerca delle parole chiave, l'ottimizzazione on-page e off-page, la creazione di link, l’analisi SEO personalizzata del tuo sito web e altro ancora. Acquisirai una vasta esperienza per prepararti alla gestione del marketing del tuo sito o blog.

Africa

Eccoci giunti alla quarta edizione della nostra Instagram Academy, il corso professionale creato e illustrato interamente da noi, che ha come scopo principale quello di insegnarti a sfruttare Instagram al meglio, rivelandoti tutte le strategie che abbiamo adottato per riuscire a diventare travel influencer nel giro di un anno. Ciò non significa assolutamente usare scorciatoie o fare i furbi comprando like/followers: per raggiungere questo risultato abbiamo studiato e letto moltissimi libri a riguardo; abbiamo guardato tutorial; abbiamo imparato ad usare app specifiche per l'editing delle foto; abbiamo studiato le statistiche relative ai momenti migliori per pubblicare foto; abbiamo interagito 24h su 24 con la community di altri viaggiatori e followers; e infine abbiamo sperimentato stili diversi e abbiamo impiegato mesi per capire come scrivere una didascalia efficace ed accattivante. Se anche tu sei così motivato e sei pronto a buttarti al 100% nel mondo di Instagram e delle possibilità che offre, allora questo è il corso che fa per te. Se vedi Instagram come un potenziale strumento di lavoro, per interagire con i brand e farti conoscere; se hai una passione o un talento che ti caratterizza ma non riesci a farlo emergere sul tuo profilo; se credi che il digital marketing sia il lavoro del futuro e che tutto si sposterà online: benvenuto alla Instagram Academy, il nostro corso professionale per imparare a sfruttare Instagram al meglio.

Per chi abita a Bologna, come noi, il 4 ottobre non è un giorno come un altro. Si tratta nello specifico di San Petronio e quest'anno ha un motivo in più per essere interessante. Il 4 ottobre 2019, infatti, cade di venerdì, il che vuol dire che si può sfruttare il ponte di San Petronio per fuggire da qualche parte e concedersi una mini vacanza. Dato che mancano ancora pochi giorni prima del 4 ottobre, e magari non hai ancora deciso una papabile meta, vogliamo aiutarti a scovare una destinazione low cost per il ponte di San Petronio, sia in Italia che in Europa. Ecco 10 suggerimenti di mete raggiungibili da Bologna e ideali per un weekend lungo.